32a68baa-5d87-48cc-ad04-4b8fec6c5459

Ictus, aneurismi ed emorragie cerebrali: ecco cosa succede e come si interviene

Oggi ictus, aneurismi ed emorragie cerebrali fanno sempre meno paura. Se sino a pochi anni fa le uniche vie per risolvere queste situazioni erano rappresentate dalle cure farmacologiche e dalla chirurgia che prevedeva l’apertura della scatola cranica, oggi grazie alla chirurgia endovascolare la percentuale di persone che sopravvive a questi eventi aumenta sempre di più. In ogni caso è il tempo a fare la differenza: ogni minuto perso causa la morte di 2 milioni di neuroni.

fd4967ea-6d1a-4c22-b8a9-5d27352094bc

Celiaco, sensibile al glutine o affetto da colite? Sintomi comuni per disturbi molto diversi

La celiachia è una malattia autoimmune che porta il sistema immunitario ad attaccare le pareti dell’intestino, scatenata da reazione impropria al glutine, che è la principale proteina del grano. I dati epidemiologici dicono che ne soffra l’un per cento della popolazione: motivo per cui il numero dei celiaci italiani è con ogni probabilità sottostimato. Il percorso diagnostico è ancora irto di ostacoli.

disturbi sonno

Stress da ora legale, ecco i sintomi

“Lancette avanti… vai a dormire un po’ prima!… Lancette indietro… vai a dormire un po’ dopo!”. Ecco il classico suggerimento anti-stress per affrontare anche quest’anno l’ora legale, che scatterà nella notte tra sabato 24 e domenica 25 marzo togliendo agli italiani un’ora di sonno.

4967ceea-9a71-4818-bc4c-c8edb9beef35

Al via la ‘Settimana della prevenzione oncologica’ organizzata dalla Lilt

Prenderà il via oggi e proseguirà fino a domenica 25 marzo la XVII edizione della Settimana nazionale per la prevenzione oncologica, la campagna che ogni anno la Lilt – Lega italiana per la lotta contro i tumori – organizza per incentivare la cultura della prevenzione e sottolineare l’importanza che riveste seguire un corretto stile di vita per combattere i tumori.

9481eb34-2645-491c-8f9f-8caa38c56624

Sclerosi multipla, un videogioco per lavorare sulla riabilitazione anche a casa propria

Un videogioco con dispositivi high-tech che consente alle persone con sclerosi multipla di fare riabilitazione direttamente da casa, sotto continuo monitoraggio medico. Si chiama Ms-Fit ed è un gioco digitale sviluppato da Roche ed Helaglobe srl, con il coinvolgimento di 12 centri neurologici diffusi in tutta Italia e della Fondazione italiana sclerosi multipla (Fism).

Little blond boy sneezing due to allergy related problems, on a sunny day outdoors. He is holding a handkerchief in his hands, looking away. Copy space available.

Primavera e patologie respiratorie nei bambini, ecco i rischi

Dalla bronchiolite che colpisce i neonati alle principali patologie respiratorie che insorgono nei bambini con l’arrivo della primavera, fino alla sindrome delle apnee ostruttive del sonno. Ha parlato di questo Renato Cutrera, presidente della Fiarped e direttore dell’Unità operativa di Broncopneumologia all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma

eye-1173863_960_720

Glaucoma, fatevi sempre controllare dall’oculista. La prevenzione può salvare la vista

Una settimana, dall’11 al 17 marzo, dedicata alla prevenzione e all’informazione sul «ladro silente della vista»: il glaucoma, malattia degenerativa che colpisce solo in Italia oltre un milione di persone, la metà delle quali non è neppure consapevole di esserne affetta. A promuoverla è l’Agenzia Internazionale per la prevenzione della cecità (Iapvb Italia onlus), con iniziative gratuite in oltre novanta città.

01473526-554c-4a71-b70b-aebab7c405aa

Come arginare la depressione post-partum? Anche con il canto

La depressione post-partum è una delle ripercussioni più temute al termine della gravidanza. Si manifesta – ne risulta colpita una nuova mamma su otto – non prima di un mese dopo il parto ed è un’altra cosa rispetto al «baby blues»: un disturbo transitorio che invece si manifesta poche ore dopo aver dato alla luce il proprio figlio. Oggi la depressione, una volta completata la diagnosi, viene curata ricorrendo agli antidepressivi: da qui anche la necessità di sospendere l’allattamento al seno.

heartbeat-163709_960_720

Le Cardiologie dell’Azienda Usl nel cuore di Bologna

Come valutare il proprio rischio cardiovascolare, prevenire l’infarto con uno stile di vita sano o affrontare un arresto cardiaco con semplici manovre di rianimazione. Sono i temi al centro della giornata dedicata al cuore, giunta quest’anno alla quarta edizione, in programma sabato
17 febbraio, tra le 10 e le 18, nella Corte di Palazzo Pepoli, sede del Museo della Storia di Bologna, in via Castiglione 8.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy