Primo Piano

infermieri-fuori-dal-comparto-tutti-insieme-si-puo-e-si-deve-fare-2

Nasce il Gruppo Infermieri (GiFIL) con lo scopo di costituire una rete e coordinare l’attività infermieristica nell’area dei linfomi

Nel 2020 la FIL (Fondazione Italiana Linfomi) ha deliberato la creazione al suo interno di un Gruppo Infermieri (GiFIL) con lo scopo di costituire una rete per coordinare l’attività infermieristica nell’area dei linfomi, coinvolgendo gli infermieri dei centri FIL, allo stato attuale sono 150,e nel 2021 il Gruppo si è formalmente strutturato come una Commissione Scientifica FIL

fotolia_64642183_subscription_monthly_m-600x400-1

Infermiere forense, ecco il bando per il Master UniBo (A/A 2021/2022)

Il percorso del Master ha come obiettivo formare infermieri con un elevato profilo di specializzazione ed autonomia professionale in ambito legale e forense, al fine di apportare sul versante peritale lo specifico disciplinare infermieristico, come valore aggiunto nei casi di responsabilità sanitaria coinvolgenti l’ambito assistenziale

whatsapp-image-2021-11-08-at-18-27-04

Parto precipitoso, neonato nasce in cortile in videochiamata con il 118

Il piccolo Jad è nato all’aperto, di notte, nel cortile di casa, con un parto precipitoso: la mamma è riuscita a evitare che il bimbo cadesse a terra, guidata attimo per attimo dall’infermiera del 118, attraverso la videochiamata con il portale Flagmii. È successo sabato notte, a Bentivoglio.