Autore: Redazione

Bologna, 21/04/2020. COVID-19. 
Policlinico di Sant’Orsola. 
Pad.15 Pneumonefrologia.  Dialisi COVID-19. 
Gli operatori sanitari con una sorta di loro avatar o caricatura che unito al nome permette ai pazienti di poterli riconoscere e immaginare oltre le mascherine e le visiere. 
Foto Paolo Righi

Coronavirus: a Bologna spille avatar per personale sanitario

Una spilla da mettere sul camice, con il nome e il disegno, per dare un volto al personale sanitario nascosto dalle protezioni individuali. E’ l’iniziativa dei reparti dialisi del Policlinico di Sant’Orsola: spille avatar per vedere “oltre” la mascherina

Bologna, 24/04/2020. COVID-19. 
Ospedale Bellaria. Pad.G. Ordine delle Professioni Infermieristiche Bologna rappresentato dal presidente Pietro Giurdanella e dei membri del Consiglio dona tablet e mascherine ai reparti COVID-19 alla presenza della Commissaria Straordinaria Chiara Gibertoni. 
Foto Paolo Righi

30 tablet per far respirare il tempo di cura

Consegnati in questi giorni i tablet che l’OPI ha messo a disposizione per gli infermieri di Bologna e di Imola. Si tratta di 30 tablet con scheda sim che gli infermieri dei reparti di Terapia intensiva e semintensiva e di degenza COVID

photo-2020-04-24-21-17-25

Emergenza Coronavirus, anche l’OPI resta in campo

Donazione tablet, mascherine FFP2 e mascherine chirurgiche ai professionisti impegnati nella gestione dell’emergenza e prorgoa della scadenza della quota di iscrizione all’Albo: sono queste le deliberazioni assunte dal CD OPI

senza-titolo

OPI Bologna e Fondazione S.Orsola insieme per gli Infermieri

Un periodo, quello dell’emergenza Covid-19, caratterizzato da uno sconvolgimento organizzativo di tutte le U.O. degli ospedali di Bologna. Il lavoro degli infermieri e di tutti gli altri professionisti è stato quello di ridisegnare i percorsi per dare assistenza a più persone possibili in breve tempo