Aggiornamento LEA. La celiachia da malattia “rara” a cronica

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Rinnovato nei nuovi Lea l’elenco delle malattie rare, con l’inserimento di oltre 110 nuove patologie tra cui sarcoidiosi, sclerosi sistemica progressiva e miastenia grave.

Le prestazioni relative alle malattie rare sono erogate in regime di esenzione. Esce invece dalle malattie rare la celiachia, che entra nel gruppo delle patologie croniche: sara’ sufficiente la certificazione di uno specialista per ottenere il nuovo attestato di esenzione, che riguardera’ tutte le prestazioni utili al monitoraggio della patologia e alla prevenzione di eventuali complicanze. Per i celiaci e’ pero’ mantenuta la disciplina della concessione degli alimenti.

Sono alcune delle novita’ contenute nei nuovi Lea, presentati a Roma presso il ministero della Salute. (Cds/Dire)

Potrebbe interessarti...