Terremoto. Save The Children: “Ad Amatrice primo spazio per bimbi”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

A pochi giorni di distanza dal violento terremoto che ha colpito il Centro Italia, hanno preso avvio le attivita’ di supporto socio-educativo rivolte ai bambini vittime del sisma all’interno dello Spazio a misura di bambino allestito da Save the Children nella tendopoli della Protezione Civile del Lazio ad Amatrice.

“I bambini sono particolarmente colpiti da questa calamita’, avendo perso improvvisamente tutte le loro certezze quotidiane. Con lo Spazio a misura di bambino abbiamo voluto creare un luogo dove i bambini possano stare con i loro coetanei, esprimersi attraverso il gioco e il disegno, svolgere con educatori esperti attivita’ pensate appositamente per situazioni di emergenza come quella che stiamo vivendo.

CqtjV8HWgAA0vCG

Parco giochi ad Amatrice. Qui molti bambini ritrovano un minimo di serenità dopo il trauma del terremoto. Foto twitter.com/SaveChildrenIT

 

CquG6cHW8AAukjd

Ad Amatrice l’allestimento dello Spazio a Misura di Bambino. Foto twitter.com/SaveChildrenIT

 

CqyMkzYXgAA8PJw

Iniziate stamattina le attività nello Spazio a Misura di Bambino ad Amatrice. Foto twitter.com/SaveChildrenIT

Allo stesso tempo, questo Spazio garantisce ai genitori la possibilità’ di avere del tempo per elaborare i propri lutti, affrontare i problemi dell’immediato e cominciare a pensare al futuro, sapendo che i propri piccoli stanno ritrovando un po’ di serenita’ e di spensieratezza in un luogo sicuro e protetto, ha dichiarato Raffaela Milano, Direttore Programmi Italia-Europa di Save the Children. Gli Spazi a misura di bambino vengono attivati da Save the Children in numerosi contesti di emergenza, sia in Italia che al”estero. In particolare, in Italia sono stati attivati in occasione del terremoto dell’Aquila, nel 2009, e per il terremoto dell’Emilia Romagna nel 2012.

Per sostenere l’intervento di Save the Children nelle zone colpite dal terremoto e’ attivo il numero verde 800 988 810 dalle ore 9 alle 21. È inoltre possibile donare attraverso il sito: http://www.savethechildren.it/terremoto-centro-italia. (Com/Gas/ Dire)

Foto: twitter.com/SaveChildrenIT

 

Potrebbe interessarti...