Infermiere forense, aperto il bando per il Master UniBo

Share on Facebook262Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Pubblicato il bando del Master per infermiere forense dell’Università di Bologna.

Il percorso del Master ha come obiettivo formare infermieri con un elevato profilo di specializzazione ed autonomia professionale in ambito legale e forense, al fine di apportare sul versante peritale lo specifico disciplinare infermieristico, come valore aggiunto nei casi di responsabilità sanitaria coinvolgenti l’ambito assistenziale.

L’attività specialistica dell’infermiere forense trova una specifica collocazione professionale anche all’interno delle strutture sanitarie (o nelle vesti di consulente esterno), con particolare riferimento alla gestione del risk management e dei modelli di organizzazione del personale sanitario, nonché di valutazione critica dei casi di responsabilità di natura disciplinare.

Le lezioni saranno svolte nell’Aula formativa all’interno della sede dell’OPI di Bologna.

Il programma – la cui composizione ha visto una forte sinergia tra OPI e Direzione del Master, nella figura del professor Paco D’Onofrio – prevede insegnamenti dedicati per argomenti di forte interesse dal punto di vista ordinistico, come gli aspetti legati alla deontologia e alle procedure disciplinari.

La formazione – ricorda il presidente OPI Bologna Pietro Giurdanella – è fondamentale per la crescita e lo sviluppo professionale: anche con questa iniziativa confermiamo il nostro investimento per la qualificazione professionale e il riconoscimento del nostro ruolo”.

Ulteriori informazioni LINK

Potrebbe interessarti...