Le malattie croniche assorbono l’80% della spesa sanitaria

malattie croniche
Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Le malattie croniche, in Italia, sono responsabili di 9 decessi su 10 e rappresentano l’80% della nostra spesa sanitaria italiana.

L’intera collettività spende 16 miliardi l’anno per la cura delle patologie cardiovascolari,  6 miliardi per la cura dei tumori, 14 invece per i disturbi respiratori cronici. Obesità e diabete richiedono al sistema sanitario rispettivamente 11 e 5 miliardi per controlli e terapie. Sono tutte malattie che si possono ridurre adottando fin da giovanissimi stili di vita sani.

La prevenzione, invece, salva vite umane ed evita lo spreco di importanti risorse economiche. Per ogni miliardo investito in questo settore se ne risparmiano tre per esami, cure e riabilitazione in dieci anni.

Per questo la Fondazione Giovanni Lorenzini ha presentato in questi giorni al Ministero della Salute un piano triennale con l’obiettivo di diffondere la cultura e la pratica della prevenzione.

 

Untitled-2

I destinatari privilegiati del messaggio educativo saranno i nuovi genitori, Evidenzia Alberto Giovanni Ugazio, Presidente della Commissione Scientifica della Fondazione. I primi mille giorni di vita sono davvero cruciali per il nostro benessere futuro. I comportamenti della madre durante la gravidanza, l’allattamento o meno al seno, l’alimentazione seguita, alcuni vizi pericolosi come fumo o alcol sono tutti fattori che incidono sulla salute dell’individuo.

baby-17369_640

E poi ovviamente ci sono i vaccini, presidi sanitari indispensabili nella lotta contro patologie molto pericolose. In Italia, le attività di immunizzazione hanno raggiunto il punto più basso degli ultimi 10 anni cosi’ come denunciato proprio in questi giorni dall’Istituto Superiore di Sanita’.

Per garantire la sostenibilità al nostro sistema sanitario nazionale bisogna incentivare tra tutti i cittadini gli stili di vita sani, l’adesione a esami preventivi e le vaccinazioni. Educare tutta la popolazione alla salute è un importante investimento per il futuro dell’interno Paese.

Link alla news sito panoramasanita.it

 

Potrebbe interessarti...