A Bologna la Conferenza Nazionale GIMBE: “SSN: uno per tutti, tutti per uno”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

A Bologna, il 4 Marzo 2016, presso il Royal Hotel Carlton, l’annuale ed atteso appuntamento GIMBE (Gruppo Italiano per La Medicina Basata sulle Evidenze) che, in occasione del ventesimo compleanno, si annuncia ricco di gradite conferme e interessanti novità.

Il tema di quest’anno è spiegato dal Presidente Nino Cartabellotta con una lettera aperta pubblicata sul sito istituzionale link

Cari Colleghi e Amici,
a tre anni dal lancio della campagna “Salviamo il Nostro SSN”, la Conferenza Nazionale GIMBE mantiene i riflettori puntati sulla più grande conquista sociale dei cittadini italiani: un servizio sanitario pubblico, equo e universalistico da difendere e garantire alle future generazioni.
La sostenibilità dei sistemi sanitari è una sfida globale di natura non esclusivamente finanziaria, considerato che un’aumentata disponibilità di risorse non  permette di risolvere cinque problemi chiave: l’estrema variabilità nell’utilizzo di servizi e prestazioni sanitarie, non giustificata dalla eterogeneità clinica né dalle preferenze dei pazienti; gli effetti avversi degli eccessi di medicalizzazione (overdiagnosis e overtreatment); le diseguaglianze conseguenti al sotto-utilizzo di servizi e prestazioni sanitarie dall’elevato value; l’incapacità di attuare efficaci strategie di prevenzione, specialmente quella non medicalizzata; gli sprechi che si annidano a tutti i livelli.

Nella lettura inaugurale il Presidente illustrerà il framework GIMBE per il disinvestimento in sanità, nella consapevolezza che la riqualificazione della spesa sanitaria rappresenta una strategia irrinunciabile per garantire la sostenibilità del SSN.
Considerato che per salvare la Sanità pubblica tutti gli stakeholders devono mettere da parte interessi di categoria e sterili competizioni e intraprendere una nuova stagione di collaborazione, i vertici di tutti le rappresentanze professionali (FNOMCeO, IPASVI, TSRM, FNCO, CoNaPS) saranno protagonisti di un animato forum sul valore dell’integrazione professionale.

premio_evidence

Nella sessione dedicata alla ricerca, saranno presentati in anteprima i risultati dello studio AIFA-GIMBE per conoscere il “fato” dei progetti finanziati dal programma di ricerca indipendente AIFA; quindi la parola al Prof. Silvio Garattini per rispondere a 10 domande sul valore della ricerca indipendente.
Nella sessione GIMBE4Young, dedicata ai professionisti sanitari del futuro, sarà consegnato l’EBP core curriculum ai vincitori del bando 2015/2016 e assegnata la borsa di studio Gioacchino Cartabellotta 2016.
La presentazione di 8 progetti di eccellenza del Laboratorio Italia, realizzati nelle Aziende sanitarie sotto il segno della collaborazione multiprofessionale, documenterà con i fatti il disinvestimento è la chiave per la sostenibilità della Sanità pubblica.
Immancabili le cerimonie di consegna dei riconoscimenti annuali: Premio “Salviamo il Nostro SSN”, Premio Evidence e GIMBE Awards.

Vi aspettiamo a Bologna perché… se il SSN è per tutti, tutti dobbiamo essere per il SSN.

 

Programma e iscrizioni (entro il giorno 1 marzo 2016)

Potrebbe interessarti...