Assemblea ordinaria annuale degli Iscritti e Seminario ECM

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Convocazione prot. 00004032/2016/II.01 del 12/12/2016

In esecuzione del decreto del Presi­dente della Repubblica 5 aprile 1950 n. 221, art. 23 (Regolamento per l’ese­cuzione del DL 13 settembre 1946, n. 233), è indetta l’assemblea annuale degli iscritti all’Albo del Collegio IPASVI della Provincia di Bologna.

Art. 24 Per la validità dell’Assemblea occorre l’intervento di almeno un quarto degli iscritti all’Albo. Si computano come intervenuti gli iscritti i quali abbiano delegato uno degli iscritti presenti. La delega deve essere posta in calce all’avviso di convocazione rimesso dal delegato. Quando non sia raggiunto il numero legale per la validità dell’assemblea, viene tenuta, almeno un gior­no dopo la prima, una seduta di se­conda convocazione, che è valida qualunque sia il numero degli intervenuti, purché non sia inferiore al numero dei componenti il Consiglio Direttivo.


1a convocazione

L’Assemblea ordinaria annuale degli iscritti è convocata alle ore 23.00 del giorno 26 Gennaio 2017 nella sede del Collegio IPASVI – Via Giovanna Zaccherini Alvisi, 15/B – Bologna.


2a convocazione

Qualora in prima convocazione non si raggiungesse il numero legale l’Assemblea ordinaria annuale degli iscritti è convocata alle ore

13.45 del giorno 31 Gennaio 2017 presso l’Aemilia Hotel Bologna, Via Zaccherini Alvisi, 16, Bologna.

Delega: Gli iscritti all’Albo, impossibilitati ad intervenire all’Assemblea, possono ri­lasciare, esclusivamente per la secon­da convocazione, delega scritta ad un collega iscritto all’Albo di Bologna. Si ricorda che ogni partecipante all’As­semblea non può avere più di due deleghe (art. 24 del Regolamento del DL 13.09.1946 n. 233).


Seminario ECM

L’Assemblea Annuale sarà preceduta da un Seminario dal titolo “Il fenomeno delle aggressioni nei sistemi sanitari: quali tutele e strategie per l’Infermiere”. (programma-completo)

Il fenomeno della violenza e delle aggressioni compiute nei confronti degli infermieri e degli operatori sanitari all’interno dei sistemi sanitari ha raggiunto un livello di criticità molto alto. Motivate da tensioni ambientali, psicologiche e relazionali non tollerate dai pazienti o dai caregiver, le aggressioni verbali e/o fisiche determinano effetti negativi sulle cure prestate e producono ricadute psicologiche, sociali ed economiche nei confronti degli operatori sanitari.

Obiettivi del Seminario

  • Implementare le procedure per evitare situazioni potenzialmente pericolose
  • Imparare a gestire i conflitti
  • Negoziare nelle situazioni difficili
  • Apprendere strategie per tenere sotto controllo i soggetti problematici con i quali si entra in contatto
  • Imparare a mediare in condizioni di aggressività
  • Conoscere le normative che garantiscono la sicurezza del personale sanitario
  • Conoscere i percorsi da intraprendere nel caso si subiscano aggressioni

 

locandina-corso


Allegati

programma-completo

modulo-iscrizione

delega per Assemblea

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy