Disastro ferroviario in Puglia, il cordoglio di Ipasvi BAT e della Federazione nazionale

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Il Consiglio direttivo del Collegio Ipasvi BAT (Barletta-Andria-Trani) unitamente alla Federazione nazionale, in seguito al disastro ferroviario che ha colpito il territorio pugliese, hanno espresso con un comunicato ufficiale profondo cordoglio per le famiglie delle vittime finora accertate e vicinanza ai feriti soccorsi negli ospedali di Andria, Barletta e Bisceglie.
“L’incidente che purtroppo ha colpito il nostro territorio ha visto la mobilitazione di tutti gli operatori sanitari e soccorritori che hanno prestato i primissimi soccorsi e assicurato la continuità delle cure nelle strutture ospedaliere, garantendo la loro presenza anche oltre il normale orario di lavoro. Ringraziamo tutto il personale sanitario che in questo momento di dolore e necessità mette in campo la propria professionalità con tantissima dedizione”, scrive l’Ipasvi.

“Abbiamo sempre tanti motivi per ringraziare, la gratitudine è una merce rara di questi tempi. Eppure basta poco, una parola: semplicemente ‘Grazie’. Grazie a chi ci sta accanto, a chi ci accompagna, a chi ci sorride, grazie a tutti gli infermieri che, nonostante tutto, in religioso silenzio, sono sempre vicini a chi ha bisogno di cure”, conclude il Consiglio direttivo BAT.

Fonte FNC Ipasvi

 

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy