Il sole allunga la vita

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Non e’ il telefono ad allungare la vita, nonostante gli italiani ne abbiamo almeno un paio a testa, ma il sole, e fino a 2 anni in piu’.

Questi i risultati di un imponente studio prospettico svedese, appena pubblicato sulla rivista Journal of Internal Medicine. “Lo studio iniziato nel 1990 ha coinvolto circa 30,000 donne svedesi di eta’ compresa tra i 25 e i 64 anni – spiega il Professor Girolomoni, Direttore della Dermatologia di Verona e presidente Societa’ Italiana di Dermatologia – ed ha dimostrato in modo chiaro che evitare il sole fa male. Le donne che si espongono al sole infatti hanno un rischio minore di eventi cardiovascolari (infarto, ictus) e sopravvivono piu’ a lungo, 0.6-2.1 anni in piu’ per la precisone.

Non solo, esporsi al sole compensa gli effetti dannosi del fumo di sigaretta. Il fatto che esporsi al sole fa bene e’ senz’altro da mettere in rapporto con il fatto che la pelle esposta al sole produce maggiori quantita’ di vitamina D”. Ma la vitamina D non e’ l”unica sostanza benefica prodotta dalla pelle dopo esposizione al sole. Le cellule della pelle producono beta endorfine che sono responsabili del senso di piacere e appagamento e forse pure della dipendenza che diverse persone provano nell’esporsi al sole o ai raggi ultravioletti artificiali. La pelle stimolata dal sole rilascia pure ossido nitrico che e’ in grado di abbassare la pressione arteriosa e in effetti le persone con ipertensione moderata che si espongono ai raggi ultravioletti migliorano la loro ipertensione. (DIRE)

Potrebbe interessarti...