Infermiere aggredito al S.Orsola. “Garantire la sicurezza ai Professionisti”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

In riferimento ai fatti accaduti all’interno del Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna (link) il Consiglio Direttivo di questo Collegio esprime piena solidarietà e vicinanza professionale e umana all’infermiere aggredito e si dichiara sin da ora disponibile, per quanto di competenza, a supportare il personale infermieristico e la Direzione del Policlinico con le modalità che potranno essere concordate congiuntamente.

Rivolgiamo, inoltre, un appello al Procuratore aggiunto Valter Giovannini, Responsabile del gruppo Sanità pubblica della Procura di Bologna e agli organi di Polizia affinchè si mettano in atto tutte le misure idonee a garantire le migliori condizioni di sicurezza nei confronti dei professionisti sanitari e dei pazienti nonchè per tutelare il corretto svolgimento delle attività assistenziali.

Potrebbe interessarti...