Lorenzin: “I Direttori Generali saranno valutati sulla riduzione liste d’attesa”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Dopo la pubblicazione del Rapporto Censis dove, tra l’altro, si denunciano dati allarmanti sul numero di italiani che rinunciano alle cure a causa delle lunghe liste di attesa, interviene il Ministro Lorenzin proponendo l’inserimento nel Ddl che porta il suo nome, in discussione alla Camera, una norma che imponga la valutazione dei manager delle aziende sanitarie in relazione aglio obiettivi di riduzione delle liste di attesa.

 

L’obiettivo, spiega Lorenzin, ”è uniformare l’intero territorio nazionale su standard elevati, così da permettere a ciascun cittadino di ottenere in tempi rapidi prestazioni sanitarie di qualità”. Più in generale, rileva, è anche ”importante eliminare tutti gli sprechi e i fenomeni di corruzione contro i quali abbiamo lavorato insieme al presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione Anac, Raffaele Cantone: il nostro obiettivo rimane reinvestire in sanità tutto quanto recuperiamo e i provvedimenti assunti daranno grandi risultati”.

Il Ministro difende anche l’aumento del Fondo Sanitario per il 2017-18 che sarà utilizzato anche per sbloccare il turnover e per la stabilizzazione del personale sanitario.

Fonte: ANSA

Foto in copertina: flickr.com/italianembassy

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy