Vaccini obbligatori per iscriversi al nido, in Emilia Romagna è legge

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

foto-ins-600x400ROMA  – In Emilia Romagna sarà obbligatorio essere vaccinati per accedere agli asili nido. La decisione è stata fortemente voluta dalla giunta guidata da Stefano Bonaccini (Pd). La legge regionale è stata approvata ieri pomeriggio. E’ la prima in Italia.

“Credo che abbiamo fatto una scelta giusta”, dice Bonaccini. “Io ho fatto l’amministratore nei comuni enon avevo mai  sentito tanto consenso intorno a una scelta“, da parte della “stragrande maggioranza dei genitori e delle famiglie”.

BONACCINI: TROPPI ‘ESPERTI’ ATTRAVERSO WEB, DERIVA PERICOLOSA

Se da un lato “la diffusione delle informazioni attraverso la rete” e’ positiva, dall’altro “sta rischiando di mettere sempre piu’ persone” nella condizione di ritenersi “degli esperti in qualsiasi campo. Leggono in rete e pensano di essere degli esperti”. E questa “potrebbe essere una deriva molto pericolosa. Stiamo parlando della salute delle persone e, soprattutto, dei bambini“.

Potrebbe interessarti...