Emilia Romagna, nuova stazione elisoccorso a Palagano, nel modenese

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

downloadAvanti con le nuove stazioni di elisoccorso in Emilia-Romagna. E’ stata inaugurata ieri sera a Palagano, nella montagna modenese, la nuova elisuperficie locale, ritagliata nel campo sportivo, destinata agli atterraggi per le emergenze sanitarie notturne.

L’appuntamento, previsto in occasione della festa del volontariato dell’Avap, ha sancito formalmente l’avvio del servizio per tutta la comunita’ pedemontana del distretto di Sassuolo, tra Frassinoro, Palagano, Montefiorino e Prignano sulla Secchia.

“La nuova elisuperficie- osserva il direttore generale dell’Ausl Massimo Annicchiarico- rappresenta un tassello importante che si aggiunge alla complessiva riorganizzazione e al potenziamento della rete di assistenza sanitaria d’emergenza in Appennino. Si tratta di un servizio fortemente voluto dalla Regione, che prevede l’utilizzo notturno dell’elisoccorso per potenziare i servizi d’emergenza gia’ garantiti con i mezzi 118 delle stesse Ausl e Avap in aree lontane dagli ospedali di riferimento”.

Nel territorio modenese, oltre a quelle gia’ presenti al Policlinico e a Baggiovara, sono state individuate dalla Regione in via sperimentale quattro nuove destinazioni dell’elisoccorso, una a Mirandola per l’area nord, che sara’ operativa a fine 2017, e tre per l’area appenninica: Montese, Pavullo e appunto Palagano. (DIRE)

 

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy