Facebook si veste di rosa per la salute delle donne

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Ci affidiamo ai social per raccontare quello che viviamo, condividere quello che ci piace e anche tenerci informati. Allora perché non utilizzarli anche per far prevenzione? Il conto alla rovescia per la Giornata Internazionale della Donna quest’anno sarà più virtuale che mai: da oggi all’8 marzo ogni giorno, su una pagina Facebook dedicata , verranno lanciati messaggi chiave per sfatare miti (e le bufale che girano sul web) ma soprattutto migliorare le proprie conoscenze su importanti aspetti della ginecologia e dell’ostetricia.

Si parlerà di stili di vita, prevenzione delle infezioni sessualmente trasmissibili e benefici dei contraccettivi ormonali. Ma anche di come prepararsi alla gravidanza e preservare la fertilità in donne e uomini colpiti dal cancro. E la campagna culminerà l’8 marzo con un appello al rispetto per la donna, in modo trasversale alle differenti culture, religioni e contesti sociali.

La missione è far diventare virali post su argomenti importanti per la salute al femminile. Per questo il Comitato per la Salute della Donna e i Diritti Umani della Federazione Internazionale di Ginecologia e Ostetricia , presieduto dalla professoressa Chiara Benedetto dell’ospedale Sant’Anna di Torino, chiede l’aiuto di tutti. E contro le bufale che girano sul web, sarà possibile approfondire ogni argomento con una serie di link e materiali accuratamente selezionati e certificati, dove gli argomenti vengono trattati da personale medico specializzato.

 

Insomma, un’alleanza per migliorare la salute della comunità partendo dalle donne, che vede la Federazione Internazionale di Ginecologia e Ostetricia collaborare attivamente in Italia insieme alla Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia , presieduta dal professor Giovanni Scambia, con il contributo della Fondazione Medicina a Misura di Donna .

FONTE LA STAMPA

 

Potrebbe interessarti...