ISTAT: 8,5 mln di ricoveri ospedalieri nel 2014

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Tende a stabilizzarsi il numero di ricoveri ospedalieri. È quanto rende noto l’Istat che ha diffuso l’annuario edizione 2016. Nel 2014, le dimissioni ospedaliere per acuti (escluse riabilitazione e lungodegenza) in regime ordinario e in day hospital sono state 8.682.042, ossia 1.428 dimissioni ospedaliere ogni 10 mila residenti. Prosegue la diminuzione dei ricoveri, sebbene con ritmi decrescenti: -5% tra 2010 e 2011 e tra 2011-2012; -4,3% tra 2012 e 2013; -3,3% tra 2013 e 2014.

Il sistema ospedaliero, dopo un lungo periodo di riorganizzazione che ha portato a deospedalizzare i casi meno gravi e quelli che potevano essere presi in carico dalle strutture sanitarie territoriali, tende ad una stabilizzazione del numero di ricoveri anche considerando il progressivo invecchiamento della popolazione che pone un freno ad un ulteriore calo della ospedalizzazione. (Gas/ Dire)

Potrebbe interessarti...