Lorenzin: “75mln di euro per assumere personale sanitario nel 2017”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Ho chiesto ed ottenuto che nella Legge di bilancio 2017 venisse vincolata, nell’ambito del finanziamento del Servizio sanitario nazionale, una quota pari a 75 milioni di euro per l’anno 2017 e a 150 milioni di euro a decorrere dall’anno 2018, per fare fronte agli oneri derivanti dai processi di assunzione e stabilizzazione del personale sanitario”. Lo ha detto il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, intervenendo oggi al question time alla Camera.

“Come ministro- ha proseguito Lorenzin- ho fortemente voluto pervenire al definitivo superamento delle condizioni di precariato in cui ha operato, per troppi anni, il personale sanitario a causa dei ben noti vincoli assunzionali. Mi riferisco, innanzitutto, alla legge di stabilita’ per il 2016 che ha previsto un piano straordinario di assunzioni nel Servizio sanitario nazionale, riservate, nel limite massimo del 50% fissato dalla giurisprudenza costituzionale- ha concluso- al personale precario”. (Cds/Dire)

Potrebbe interessarti...