S.Orsola. Marino, un robot come compagno di giochi

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Si chiama Marino, il robot umanoide che aiuta i bambini a riconoscere e ad accettare le emozioni, positive o negative, proprie ed altrui. Balla, parla e scherza. Solitamente fa compagnia ai piccoli pazienti dellOncoematologia del Policlinico, protagonista di un progetto di ricerca innovativo.

Durante la festa “Le stelle di S.Orsola” potrai conoscerlo anche tu!

Per iscriverti all’iniziativa in programma il 27 maggio link

 

LE STELLE DI SANT’ORSOLA

Stand, laboratori, percorsi, concerti, visite guidate, conferenze e spettacoli: tante occasioni offerte dal personale e dal volontariato per capire meglio come funziona l’ospedale e come aver cura della propria salute. Un pomeriggio per imparare divertendosi, con tanti gadget e la merenda offerta a tutti i partecipanti nei chioschi con prodotti buoni e salutari lungo i viali del Sant’Orsola.

 

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy