Tumore al testicolo: un cartoon spiega come prevenirlo

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

E’ della Società Italiana di Urologia il nuovo cartoon che spiega come prevenire il tumore del testicolo. Un modo per spiegare con semplicità e naturalezza una pratica, quella dell’autopalpazione, che può far scoprire precocemente una malattia insidiosa per gli uomini.

Ad animare il video c’è il Prof. UroSapiens che spiega l’importanza della prevenzione: “Sappiamo quanto sia importante la cosiddetta prevenzione secondaria, per scoprire le malattie in una fase iniziale, in modo da iniziare subito le cure ed aumentare le possibilità di guarigione”.

Il tumore al testicolo colpisce gli uomini principalmente fra i 25 e i 49 anni, in piena età riproduttiva. Attualmente la frequenza è in crescita: negli ultimi 30 anni i casi sono aumentati del 45%, ma con una mortalità in netto calo (il 95% dei casi viene curato). In Italia, nel 2012, sono stati registrati oltre 2 mila casi, complice la mancata visita di leva, che ha sottratto i giovani alla diagnosi e cura di patologie del distretto uro-genitale, e la poca attenzione a problematiche insorte già dall’età pediatrica.

Con questo divertente cartoon è possibile imparare i “cinque tocchi” corretti da compiere, muovendo le mani nel modo e nel posto giusto. Effettuando cioè l’esame, attento e accurato, dei testicoli.

 

 

Potrebbe interessarti...