Informativa sui cookie

Infermieri sulle ambulanze, l’autogol dell’Ordine dei medici

Share on Facebook568Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

 

La decisione del presidente dell’Ordine dei Medici di Bologna di avviare un procedimento disciplinare contro l’assessore regionale alle Politiche per la Salute Sergio Venturi, reo di aver portato in Giunta una delibera che consentiva la presenza a bordo delle ambulanze dei soli infermieri, è un autogol clamoroso.

Lo è da un punto di vista sostanziale. Nel momento in cui tutti riconoscono che è essenziale collaborare nel rispetto delle rispettive professionalità mettendo al centro il bene del paziente, Pizza alimenta lo scontro tra medici e infermieri.

Davvero crede che il ruolo dei medici sia minacciato dal fatto che venga riconosciuta la professionalità degli infermieri e vengano attribuite loro le necessarie e giuste responsabilità?

Ma lo è ancora di più da un punto di vista formale. Schierare i medici, con un procedimento disciplinare, contro la Giunta regionale vuole dire far scendere la professione medica in uno scontro politico che niente ha a che vedere con il bene e il futuro della loro professione e, speriamo, della nostra sanità.

Il Consiglio Direttivo dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna

Potrebbe interessarti...