Seminario “Lo stress e il fenomeno dei suicidi nelle forze armate e di polizia, il ruolo dell’infermiere”

Share on Facebook70Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Sabato 19 ottobre 2019 dalle ore 9 alle ore 13.00

Aula Formazione OPI Bologna – Via G. Zaccherini Alvisi, 15/I – Bologna

Nel periodo 2010-2018 si sono, purtroppo, registrati molti casi di suicidio nelle Forze Armate e di Polizia: ben 69 tra gli appartenenti alla Polizia di Stato, 66 nell’Arma dei Carabinieri, 29 nella Guardia di Finanza, 59 nella Polizia Penitenziaria e 29 nella Polizia Locale.

L’evento proposto in data odierna, aperto ai professionisti (e anche a cittadini), di natura prettamente infermieristica, vuole essere una prima occasione di discussione e approfondimento su temi di cogente attualità nelle forze dell’ordine e nelle forze armate, che trovano l’Infermiere quale prima sentinella in tale peculiare contesto. Il fenomeno dei suicidi tra poliziotti, carabinieri, finanzieri e militari delle quattro forze armate è una questione delicata che, nella realtà, è sotto gli occhi di tutti: in questo specifico ambito, l’Infermiere può e deve svolgere la sua funzione professionale.

Il seminario, organizzato da OPI Bologna in collaborazione con l’Associazione Scienze Infermieristiche Militari e Polizia Italiana e la Società Italiana di Scienze Infermieristiche in Salute Mentale e con il patrocinio della CNAI (Consociazione Nazionale delle Associazioni Infermieri/e) rappresenta un’opportunità importante per riflettere sul ruolo dell’Infermiere in un settore sanitario così particolare. La partecipazione dei discenti diviene anche un segno di vicinanza a tutti quei colleghi che ci hanno lasciato prematuramente.


seminario-suicidi-2019-definitivo-agg-03-10-ultimo-1

PROGRAMMA COMPLETO


L’evento persegue i seguenti obiettivi:

  • Conoscere l’ambito della gestione del rischio clinico connesso al fenomeno;
  • Promuovere l’adozione e il potenziamento di buone pratiche cliniche per la prevenzione e gestione degli agiti aggressivi e/o violenti e delle condotte a rischio suicidio;
  • Sviluppare una riflessione adeguata ed approcci e modalità adattivo-correttive sul fenomeno;
  • Sviluppare la capacità di lavorare in équipe, per perseguire strategie di intervento comuni e un fine unitario sul piano dei trattamenti e dell’organizzazione del servizio;
  • Sviluppare un idoneo percorso di formazione infermieristica.

Programma

08.30

Registrazione dei partecipanti

09.00

Saluti istituzionali

Pietro Giurdanella, Andrea Gargiulo, Tarquinio Fornari

09.30

Intervento multidisciplinare per un fenomeno complesso: il suicidio

Maurizio Bellini Sovraintendente Capo Tecnico Infermiere – Servizio Sanitario Polizia di Stato

Maria Pagano Sovraintendente Capo Infermiere – Servizio Sanitario Polizia di Stato

10.00

Prevenzione del Disagio

Fattori stressanti tipici del lavoro delle Forze dell’Ordine: possibili conseguenze psicologiche e strategie di intervento

Stefania Bartoli Psicologo Associazione Cerchio Blu

11.00

Infermieri e stress da lavoro correlato

Gianfranco Preiti Dottore Magistrale in Scienze Infermieristiche ed Ostetriche – Infermiere Forense

11.30

L’Infermiere nella comunità militare: una figura strategica per la gestione del disagio psicologico

Antonio Gentile Luogotenente Infermiere Esercito Italiano – Centro di Selezione e Reclutamento Nazionale dell’Esercito – Foligno (PG)

12.00

Il ruolo dell’Infermiere e l’ipotesi di un percorso di formazione infermieristica dedicato

Fiorella Fabrizio Vice Presidente CNAI

12.30

Dibattito

13.00

Chiusura del seminario – Questionario ECM

DESTINATARI • Infermieri

PARTECIPAZIONE • EVENTO GRATUITO – La partecipazione al seminario di formazione ECM: “Lo stress e il fenomeno dei suicidi nelle Forze Armate e nelle Forze di Polizia: il ruolo dell’Infermiere” è aperta a tutti gli Infermieri. Si rammenta che i criteri per definire la presenza utile a consentire il conseguimento dei crediti ECM a coloro che prendono parte agli eventi formativi prevedono il 100% delle ore di partecipazione previste da programma, in quanto evento con durata inferiore alle 6 ore”.

MODALITÀ D’ISCRIZIONE • E’ possibile effettuare l’iscrizione all’evento secondo una delle seguenti modalità:

  • selezionando il corso di interesse, una volta entrati nell’area riservata del sito dell’Ordine PI di Bologna, (LINK) e inoltrando la richiesta (procedura riservata solo per gli iscritti agli Albi OPI Bologna).
  • oppure inviando una mail alla Segreteria (info@opibo.it), per verificare la disponibilità dei posti, specificando il titolo del corso al quale si intende partecipare.

 

 

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy