OPI Emilia Romagna, piena disponibilità a collaborare con il nuovo Assessore alla Salute

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Il presidente dell’Emilia-Romagna Stefano Bonaccini ha annunciato la composizione della nuova Giunta regionale. L’Assessore alle politiche per la salute è Raffaele Donini.

Di seguito il comunicato del Coordinamento OPI della Regione ER.

Il Coordinamento degli Ordini delle Professioni Infermieristiche della Regione Emilia Romagna nell’augurare buon lavoro al neo assessore alla Salute Raffaele Donini, conferma la piena disponibilità a proseguire il percorso già intrapreso con l’assessorato con l’insediamento del tavolo regionale previsto dal  Protocollo nazionale sottoscritto tra la Federazione nazionale degli Ordini degli infermieri (FNOPI) e la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome.

Tante le sfide in campo per rispondere all’esigenza di tutelare il diritto alla salute attraverso il sistema pubblico. Tra gli argomenti prioritari ricordiamo

  • lo sviluppo di nuovi modelli organizzativo-assistenziali sia per gli ospedali che per il territorio, con particolare attenzione allo sviluppo della figura dell’infermiere di famiglia e di comunità;
  • adeguare gli standard del personale infermieristico alla complessità clinica e assistenziale;
  • lo sviluppo professionale e di carriera, sia sull’asse clinico che manageriale;
  • la definizione del fabbisogno formativo degli infermieri e infermieri pediatrici uniformando gli standard su base regionale;
  • l’avvio di percorsi per lo sviluppo del corpo docente universitario.

Chiediamo un’attenzione particolare al tema delle aggressioni al personale, ravvisando la necessità di intervenire sia fornendo garanzie di sicurezza sia con azioni sul piano comunicativo, formativo e gestionale, definendo sinergie e collaborazioni tra le diverse professioni che operano nel sistema sanitario.

Presidenti OPI Regione Emilia Romagna

 

 

Potrebbe interessarti...