Infermiere, protagonista dell’assistenza territoriale: modelli organizzativi di prossimità

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

“Infermiere, protagonista dell’assistenza territoriale: modelli organizzativi di prossimità”. E’ questo il nome del gruppo di lavoro insediatosi giovedi 13 maggio scorso nell’ambito del Coordinamento regionale degli OPI dell’Emilia Romagna.

Un vero team, composto da Consiglieri dei nove ordini provinciali emiliano romagnoli, nato con l’obiettivo di approfondire e descrivere il ruolo, le funzioni proprie dell’infermiere in ambito territoriale, nonché le peculiarità dei modelli organizzativi in cui questo professionista opera.

La ricchezza e la diversità di ciascuna delle esperienze emerse all’interno del gruppo di lavoro dei consiglieri presenti oggi all’incontro – spiega Pietro Giurdanella, Presidente degli OPI della Regione Emilia Romagna – rappresentano l’elemento caratterizzante di una Professione che si sta profondamente modificando, adattandosi giorno dopo giorno al mutare dei bisogni di salute dei cittadini”.

Un momento dell'incontro, in remoto, del gruppo di lavoro regionale

Un momento dell’incontro, in remoto, del gruppo di lavoro regionale

Potrebbe interessarti...