Infermieristica di Famiglia e di Comunità, ecco il Master UNIBO

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Pubblicato il bando del Master di primo livello in Assistenza Infermieristica in Cure Primarie e Sanità Pubblica – Specialista in Infermieristica di Famiglia e Comunità dell’Università di Bologna per l’Anno Accademico 2021/2022.

Il Master avrà sede nell’aula didattica dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna nel rispetto del regole dettate dall’emergenza sanitaria. Sarà inoltre possibile seguirlo da remoto.

Questo Master rappresenta una grande opportunità formativa e di sviluppo professionale in linea con la previsione di riorganizzazione dell’assistenza territoriale prevista dal PNRR” – spiega il presidente dell’OPI di Bologna Pietro Giurdanella.

Il programma – la cui composizione ha visto una forte sinergia tra OPI e Direzione del Master, nella figura del professor Paco D’Onofrio – prevede insegnamenti dedicati per argomenti di forte interesse dal punto di vista ordinistico e disciplinare.

 

Struttura proponente
Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita – QUVI

 

Profilo professionale
ll Master, sulla base della nota MIUR dell’1/04/2019 (Elenco dei Master Specialistici Professioni Sanitarie), è rivolto a infermieri e si propone di sviluppare competenze specialistiche interdisciplinari (infermieristiche, deontologiche e giuridico-organizzative) di promozione della salute, prevenzione delle malattie e di presa in carico proattiva delle persone con malattie/disabilità a lungo termine, allo scopo di fornire una risposta ai bisogni di salute e assistenza delle persone, della famiglia e della comunità nelle varie fasi della vita. Tali competenze potranno essere esercitate negli ambiti operativi delle attività motorie e della sanità pubblica in cui è necessario gestire interventi assistenziali complessi, continuativi, tempestivi e di elevata qualità. Le funzioni previste sono spendibili nell’ambito dell’assistenza territoriale, in servizi che garantiscano la continuità assistenziale e l’integrazione nella rete dei servizi sanitari.

Numero partecipanti
Minimo: 13 Massimo: 40

Crediti formativi
60

Titoli d’accesso
– Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di primo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: L/SNT1- Professione sanitaria infermieristica, o titoli professionali equipollenti ai sensi della Legge n. 1 dell’8 gennaio 2002, art. 1 comma 10 per il solo profilo ricompreso nell’area Professione Sanitaria Infermieristica, unitamente al possesso di un diploma di maturità quinquennale;

Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione costituita dalla valutazione dei titoli e della prova orale.

Data di selezione
07/12/2021

INFO E APPROFONDIMENTO LINK

Potrebbe interessarti...