Il CUP ER si prepara a festeggiare i suoi primi 20 anni

Riunioni CUP con Bonaccini
Share on Facebook28Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Gettare le basi del primo importante convegno sul tema salute che celebrerà i vent’anni dalla nascita del Comitato Unitario Professioni Intellettuali dell’Emilia-Romagna. Questo l’obiettivo dell’incontro fra i presidenti degli ordini sanitari e sociosanitari aderenti al CUP ER; a discutere di sanità è intervenuto anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Sanità, tra progetti e iniziative: Bonaccini incontra il CUP ER

Ad ospitare l’incontro, la sede dell’Ordine delle Professioni Infermieristiche Bologna, dove si sono dati appuntamento i presidenti degli ordini sanitari e sociosanitari aderenti al Comitato Unitario Professioni Intellettuali ER, su iniziativa e convocazione del presidente Alberto Talamo.

Il CUP – che in Emilia-Romagna aggrega oltre 150mila professionisti – si prepara a compiere il ventesimo anno d’età, ricorrenza che celebrerà con un convegno sui temi della salute. Proprio questo il focus del meeting di lunedì 9 gennaio, al quale ha partecipato anche il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini.

Sono orgoglioso di rappresentare la professione infermieristica all’interno della grande famiglia del Comitato Unitario delle Professioni – dichiara Pietro Giurdanella – con la consapevolezza che l’integrazione professionale e la collaborazione tra le professioni rappresenta il volano principale per mantenere alto il livello del sistema sanitario nazionale.

Raggiunta la delegazione, il governatore della Regione ha discusso insieme ai presidenti degli ordini sanitari e sociosanitari aderenti al CUP di sanità, tra progetti e iniziative, con uno sguardo al futuro.

Potrebbe interessarti...