Allarme meningite. Lorenzin: “Vaccinate i bambini, è l’unico modo per difendersi”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Allarme meningite dopo la Giornata mondiale della Gioventù a Cracovia in seguito alla morte di una ragazza di 19 anni. Susanna Rufi era partita per Cracovia per partecipare alla Giornata con Papa Francesco. Susanna, romana, fresca di diploma, sorriso dolce e pulito, è morta durante il viaggio di ritorno stroncata dalla meningite.

“Il ministero ovviamente sta vigilando su tutti i contatti avuti dalla ragazza e su queste persone “si procede con una profilassi antibiotica di due giorni”. Cosi’ il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, commentando il caso della ragazza romana. “E’ evidente che il tema e’ serio- ha aggiunto il ministro al termine dell’incontro con i rappresentanti delle Regioni sul tema ”Percorso di efficienza nella sanita’: acquisti e oltre”- Nel piano nazionale dei vaccini sono consigliati anche quelli per la meningite, compresi i nuovi ceppi. E’ l’unico modo per difendersi”. (Ekp/ Dire)

Potrebbe interessarti...