Il dentista a bambini e ragazzi? Lo passa la Regione Emilia Romagna

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

 

dentist-428646_640-600x400

Il dentista a bambini e ragazzi? Lo passa la Regione. E’ il progetto a cui sta lavorando viale Aldo Moro.

Si tratta di un Fondo sanitario integrativo extra Lea per coprire le prestazioni odontoiatriche di bambini e ragazzi nella fascia d’eta’ 5-25 anni. Il fondo sara’ alimentato da risorse regionali, insieme a contributi aggiuntivi che possono venire dalla contrattazione o dall’adesione volontaria dei cittadini. Per il momento, spiega in conferenza stampa l’assessore regionale alla Sanita’, Sergio Venturi, “vogliamo fare una sperimentazione in un luogo preciso”, cioe’ in una sola provincia, per poi capire “cosa ci costerebbe estenderlo a tutti. Vogliamo garantire a tutti le cure odontoiatriche- afferma l’assessore- e cercheremo di fare prevenzione gratuitamente per bambini e adolescenti, perche” si parla sempre molto poco di loro, nessuno pensa a loro mentre tanta attenzione e’ rivolta agli anziani”. (San/ Dire)

Potrebbe interessarti...