Ricciardi (Istituto Superiore sanità): “Ripensare struttura sanitaria territoriale”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

“Bisogna ripensare completamente la struttura sanitaria territoriale. Non possiamo avere Regioni con ancora il 90% degli ospedali con meno di 120 posti letto. Dobbiamo riconvertirli in strutture che vanno a presidiare la continuita’ di prestazione una volta usciti dagli ospedali”.

Cosi” il presidente dell”Istituto superiore di Sanita’ e direttore dell”Osservatorio nazionale sulla salute nelle regioni italiane, Walter Ricciardi, a margine della presentazione del Rapporto Osservasalute 2015, all”universita’ Cattolica di Roma. “Noi rispetto agli Usa abbiamo tre posti letto per mille per acuti, gli Usa ne hanno uno, ma hanno il 10 per mille di posti letto in strutture intermedie tra ospedale e famiglia, che garantiscono continuita’ di cure- ha concluso- Questa roba qui non ce l’abbiamo ed e’ questa la vera riorganizzazione che dobbiamo fare, nella stragrande maggioranza delle Regioni non ce l”abbiamo”. (Dire)

Potrebbe interessarti...