Sanità. Emilia Romagna prima in Italia per qualità offerta

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

L’Emilia-Romagna al primo posto in Italia per qualita’ del’offerta sanitaria e capacita’ di rispondere ai bisogni di salute della popolazione. E’ l”esito della rilevazione del Meridiano Sanita’ Regional Index, elaborato per il secondo anno da The European House – Ambrosetti e presentato oggi a Roma in occasione dell’11esima edizione del Forum Meridiano Sanita’, dal titolo “Le sfide di oggi per la sanita’ di domani”.

Il Presidente Bonaccini e l'Assessore Ventirui

Il Presidente Bonaccini e l’Assessore Venturi

Una rilevazione che assegna all’Emilia-Romagna 7,3 punti (il range e’ da 1 a 10); seguono la Lombardia (7 punti), poi Toscana e Trentino Alto Adige. “Abbiamo abbattuto le liste d’attesa, stiamo per approvare la legge che rende obbligatori i vaccini per l’iscrizione dei bambini negli asili nido dell’Emilia-Romagna e stiamo investendo oltre 150 milioni di euro per ammodernare e ristrutturare gli ospedali, realizzare nuove Case della Salute, acquistare nuove apparecchiature diagnostiche, adeguare le strutture alle norme sulla sicurezza, arricchire la rete ospedaliera della regione. Tutto dare ai cittadini strutture e servizi sempre migliori”, afferma il presidente della Regione, Stefano Bonaccini. Per l’assessore regionale alla Sanita’, Sergio Venturi, “e’ stato fatto dai curatori un lavoro approfondito di analisi, incrociando piu’ indicatori, valutando e confrontando le performance dei diversi sistemi sanitari regionali”. Dunque “non possiamo che essere orgogliosi, quindi, per i risultati che questo report riconosce alla nostra Regione. La posizione che abbiamo raggiunto ci sprona a fare sempre di piu’, e meglio, per una sanita’ ancora piu’ efficiente e vicina alle reali necessita’ delle persone”. (Bil/ Dire)

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy