Torna a Bologna “Viva! 2016”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

In un luogo simbolo della città, studenti e cittadini si riuniscono per imparare le tecniche di rianimazione cardiopolmonare.

11/10/2016

IRC, Italian Resuscitation Council, 118 Bologna e Azienda Usl di Bologna ancora in prima linea sul tema della formazione per la rianimazione polmonare per cittadini e studenti.

Torna, infatti, a Bologna, Viva!, la settimana di eventi ed iniziative speciali dedicati al tema della rianimazione cardiopolmonare, che quest’anno si terrà dal 17 al 23 Ottobre 2016 in tutta Italia, con lo scopo di informare e sensibilizzare la popolazione italiana sul tema dell’arresto cardiaco.

La manifestazione verrà presentata a Bologna il 16 ottobre 2016, giorno in cui si celebra lo European Restart a Heart Day, alle ore 10, allo Stabat Mater in Piazza Galvani 1.

2016-10-15-08-55-29--1707109575

L’evento, rivolto a cittadini e studenti, è organizzato e promosso da IRC – Italian Resuscitation Council – Associazione scientifica senza scopo di lucro da anni impegnata a condurre un’intensa opera di formazione sulla rianimazione cardiopolmonare – con il 118 Bologna e AUSL di Bologna, collaborazione iniziata fin dalla prima edizione di Viva! nel 2013.

Il programma dell’evento prevede una prima parte dedicata al saluto delle autorità, successive relazioni riguardanti le iniziative di Viva! e Kids Save Lives a livello locale e nazionale e infine dimostrazioni di manovre salvavita a cura degli istruttori di IRC e AUSL Bologna. L’evento si concluderà con la donazione da parte di IRC di un defibrillatore semi-automatico (DAE) alla Biblioteca dell’Archiginnnasio.

IMG_1202
Ogni partecipante riceverà in omaggio poster e card Viva! con le manovre salvavita e l’App “Un pic nic mozzafiato”, uno strumento multimediale e interattivo che mirerà a comunicare ai più piccoli, sotto forma di fiaba, come comportarsi in caso di arresto cardiaco e ostruzione delle vie aree. L’App, nata lo scorso anno dalla collaborazione tra IRC ed Elastico, e rilasciata inizialmente in lingua italiana e inglese sarà disponibile dal 16 ottobre anche in francese, olandese e tedesco.

La partecipazione all’evento è gratuita, occorre però registrarsi collegandosi al sito diprevendita/prenotazione.

Viva! 2016 è patrocinata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, dalla Camera dei Deputati, dalla Polizia di Stato, dal Ministero della Difesa, Dall’ANCI, dalla Conferenza delle regioni e delle Provincie Autonome e dal CONI.

Potrebbe interessarti...