Ad Amatrice consegnata l’auto donata da Ipasvi Bologna e Rieti

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

img-20171006-wa0154

I Collegi Ipasvi di Bologna e di Rieti il 6 ottobre scorso hanno consegnato all’Azienda sanitaria locale di Rieti la Fiat Panda donata dagli infermieri dei due collegi. La consegna è avvenuta in un luogo simbolo di quei luoghi martoriati: il Pass di Amatrice.

Vicinanza, gioia e orgoglio per il cuore solidale dimostrato concretamente dagli Infermieri della provincia di Bologna che hanno contribuito con un pranzo di solidarietà nei giorni successivi al tragico evento del 24 agosto 2016. Sono stati infatti più di 150 i partecipanti ad un evento voluto per esprimere vicinanza alle popolazioni colpite dal sisma ad Amatrice.

Il pranzo di solidarietà si è svolto il 18 settembre 2016 anche grazie al sostegno del Policlinico S.Orsola Malpighi di Bologna che ha messo a disposizione la struttura, ai responsabili del Servizio di Ristorazione, al personale delle Cucine che ha collaborato a titolo volontario e gratuito e i fornitori che hanno sostenuto l’iniziativa gratuitamente (link). Grazie all’iniziativa sono stati raccolti 2.505 euro. La cifra, sommata agli 8.000 euro finanziati dal Collegio IPASVI di Bologna alla quale si aggiunge un’ulteriore cifra finanziata dal Collegio IPASVI di Rieti, ha permesso l’acquisto di un’automobile da destinare, appunto all’Asl di Rieti.

 

 

img-20171006-wa0184

img-20171006-wa0161 img-20171006-wa0095 img-20171006-wa0156 img_20171006_131110

 

 

Potrebbe interessarti...