Al S.Orsola “Aperidono” con ADMO

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

catturaGiovedì 19 ottobre tutti invitati all’Aperidono: un salatino e un drink per parlare di donazione di midollo osseo con l’Associazione ADMO. “Ospite d’onore” il personale tra i 18 e i 35 anni, limite di età entro il quale è possibile diventare potenziali donatori.

Presso l’area ristorazione del padiglione 23, dalle 18 alle 20, personale del Policlinico di Sant’Orsola e dell’ADMO – Associazione Donatori Midollo Osseo Emilia Romagna – è a disposizione di tutti coloro che vogliono informarsi sul semplice percorso per diventare potenziali donatori di midollo osseo.

Medici, infermieri e volontari, insieme a donatori e persone che hanno ricevuto un trapianto di midollo, “aperitivando” tra succhi salutari e snack, condivideranno le loro esperienze e risponderanno a domande, curiosità, dubbi e perplessità che possono insorgere quando si pensa alla donazione di midollo osseo.

Naturalmente tutti sono invitati, ma il “Vip Pass” è scherzosamente riservato alle persone tra i 18 e i 35 anni, limite di età entro il quale è possibile diventare potenziali donatori.

Sarà inoltre presente una postazione con kit salivari per chi decidesse di diventare potenziale donatore: con un semplice prelievo la saliva verrà tipizzata, verranno cioè estratti i dati genetici utili e indispensabili per verificare la compatibilità con gli eventuali pazienti riceventi.

Per saperne di più: comunicazione@aosp.bo.it

Potrebbe interessarti...