Gelli: “Testo su responsabilità incardinato in Commissione”

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

“Dopo il via libera in seconda lettura da parte del Senato, oggi incardiniamo in commissione Affari Sociali alla Camera il disegno di legge sulla responsabilita’ professionale degli esercenti la professione sanitaria e la sicurezza dei pazienti. A Montecitorio si prospettano tempi rapidi per l’esame del provvedimento dal momento che le larga parte delle novita’ introdotte sono state condivise con i colleghi del Senato. L’approvazione definitiva di questa legge, attesa da oltre 15 anni da tutti i professionisti del settore, potrebbe avvenire gia’ entro il prossimo febbraio”.

Queste le parole di Federico Gelli relatore del disegno di legge per la XII commissione. “La nuova legge che ci apprestiamo ad approvare, della quale sono relatore per la commissione Affari sociali, fornisce una risposta principalmente a due problematiche: la mole del contenzioso medico legale, che ha causato un aumento sostanziale del costo delle assicurazioni per professionisti e strutture sanitarie, e il fenomeno della medicina difensiva che ha prodotto un uso inappropriato delle risorse destinate alla sanita’ pubblica. Il tutto nell’ottica della ricerca di un nuovo equilibrio nel rapporto medico-paziente che permetta, da una parte ai professionisti di svolgere il loro lavoro con maggiore serenita’, e dall’altra garantendo ai pazienti piu’ trasparenza e la possibilita’ di essere risarciti in tempi brevi e certi per gli eventuali danni subiti”, conclude Gelli. (Com/Rai/ Dire)

Potrebbe interessarti...