Nasce GINPcare, la prima app per il miglioramento della cura nell’epilessia pediatrica

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

iphonecare2

Cos’è GINPcare?

Sviluppare una app interamente gratuita, priva di sponsor e soprattutto no profit. Questo è l’impegno che GINP mette ogni giorno con il solo desiderio di offrire cure sostenibili, con un approccio innovativo mediante lo sviluppo di nuove tecnologie.
GINPcare nasce dagli infermieri per gli infermieri. Per tutti i professionisti registrati ad ordini e collegi.

Come funziona?
GINPcare vuole essere un app friendly dedicata al monitoraggio giornaliero e alla registrazione degli eventi epilettici dei pazienti in carico e sul territorio, ma anche un database per gli “infermieri dell’epilessia” relativo alla somministrazione corretta dei farmaci, al calcolo matematico dei dosaggi e alle interazioni farmacologiche, nonché all’utilizzo corretto delle vie infusionali e della preparazione di alcuni farmaci antiepilettici, fino ad una rassegna della letteratura EBP su alcune delle pratiche assistenziali basate su evidenze scientifiche relativa alla gestione della cronicità in ambito della neurologia pediatrica.

iphonecare1

GINPcare per gli studenti
GINPcare ha una sezione dedicata ai video esemplificativi per la gestione dell’urgenza in ambito ospedaliero con relativi video didattici per il rinforzo ad una corretta educazione terapeutica delle famiglie e dei caregiver.

GINPcare è formazione
All’interno dell’app, vi è un’area ad accesso riservato e-learning con relative prove di verifica e di apprendimento sui temi della neurologia e dell’epilessia. Inoltre sarà possibile inviare in tempo reale allo staff di EducationGINP, domande e richieste di approfondimento per tentare di rispondere a tutti i quesiti correlati al percorso di di auto-apprendimento e di miglioramento.

Tutto questo sarà FREE.
Visita www.ginp.it

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy