Oms: “Ogni anno 8,8 milioni di morti, fondamentale diagnosi precoce”. Ecco le nuove linee guida

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Il cancro causa ogni anno 8,8 mln di morti in sostanza 1 decesso su 6 al mondo. Inoltre e’ in aumento il numero di nuove diagnosi che da qui al 2030 passeranno da 14 a 21 milioni l’anno. La fotografia aggiornata e’ dell’Organizzazione mondiale per la sanita’ che in occasione del World Cancer Day che si celebra il 4 febbraio ha deciso anche di elaborare una nuova guida per la diagnosi e il trattamento precoce. “La nuova guida- sottolinea l’Oms- mira a migliorare le possibilita’ di sopravvivenza per le persone che vivono con il cancro, assicurando che i servizi sanitari possano concentrarsi sulla diagnosi e il trattamento della malattia in anticipo”. “In molti casi- infatti- il cancro viene diagnosticato troppo tardi anche nei paesi con sistemi e servizi di salute ottimi”, spiega l’Oms. “Attuando le misure della nuova guida OMS – conclude – gli addetti ai lavori sanitari potranno migliorare la diagnosi precoci di cancro e garantire un trattamento immediato”. (Red/ Dire)

Le linee guida

allegato7852961-1

Potrebbe interessarti...