“Overseas Nurses”, il libro di Antonio Torella. Il 14 Dicembre la presentazione

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Ci sono esperienze che si fanno con un solo bagaglio: il cuore.

image1-9

C’è chi è partito per necessità, chi per amore, chi per curiosità o per sfidare se stesso. In tutte le testimonianze una profonda passione, una forte motivazione alla crescita ed al miglioramento, uniti alla consapevolezza del proprio valore e della forza della professione scelta.

Il 14 dicembre alle ore 18:30, nella sede Ipasvi di Bologna, verrà presentato il libro del collega Antonio Torella, “Overseas Nurses – viaggiare attraverso la professione infermieristica”.

Impegnato da più di due anni nel raccogliere testimonianze di Infermieri italiani in giro per il mondo, ha realizzato la prima guida completa sulle possibilità che la nostra professione offre a chi ama viaggiare. Un’analisi attenta dei diversi sistemi sanitari, la posizione che l’infermiere ne occupa al suo interno. Un punto di vista privilegiato, quello dei protagonisti, che permettono al lettore di cogliere sfumature che vanno ben oltre la semplice informazione tecnica.  Emozioni prima sommesse poi insistenti, ad uscire dalla nostra rumorosa routine, un richiamo che sembra diventare un’urgenza.

Un vero è proprio invito alla contaminazione, al viaggio, come esperienza di crescita, un’ esperienza che può essere dettata da una decisione che risponde ad un bisogno intimo non sempre definito.

La prefazione del libro ha la firma di un’Infermiera di fama internazionale, la professoressa Loredana Sasso, autrice di numerosi libri, è fellow della prestigiosa American Accademy of Nursing.

Uno dei racconti  racchiusi in questo lavoro, è quello del volontariato, che si inserisce in una esperienza che va oltre quella professionale. “Sentire di dover lasciare tante cose, diventate opache, che impediscono di udire, di vedere, di ascoltare, che ti impediscono di sentire il respiro del mondo” [1]

L’autore ha deciso di donare in beneficenza i proventi della vendita del libro all’associazione Onlus Amici di Ampasilava, che dal 2008 offre cure gratuite in una zona sperduta nel sud ovest del Madagascar.

Un lavoro che vede gli infermieri protagonisti non solo nei contenuti ma anche nella promozione culturale della professione, con  Nurse24 come editore.

La presentazione verrà allietata dall’accompagnamento musicale dei “Ring of the Swing” che vede come leader il collega Vincenzo Limosani, anche lui con un’esperienza all’estero da pochi mesi conclusa.

L’invito, ad ingresso gratuito, è esteso a tutti.

[1] filao.. l’albero della vita – storie in terra malgascia

locandina

foto-locandina

Potrebbe interessarti...

Iscriviti alla nostra Newsletter

Desidero iscrivermi alla Newsletter e acconsento al trattamento dei dati personali per tale finalità, alle condizioni indicate nella Privacy Policy