USA, età media per fare i figli dopo i 30 anni

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Negli Stati Uniti , per la prima volta le donne di oltre 30 anni fanno più figli di quelle ancora più giovani. I dati sono stati diffusi dal Center for Disease Control and Prevention: il tasso di natalità per le donne dai 30 ai 34 anni è di circa 103 ogni 100 mila, mentre nella fascia d’età dai 25 ai 29 anni è pari a 102 ogni 100 mila.

Secondo Bill Albert, membro della Campagna Nazionale per la prevenzione di gravidanze tra teenager e non pianificate, sta diventando più comune vedere genitori più grandi che hanno bambini che frequentano le scuole elementari o superiori. È emerso, tra gli altri risultati del Cdc che il tasso di natalità complessivo è sceso leggermente nel 2016, a 62 nati per ogni 100 mila donne di età compresa tra i 15 e i 44 anni. Concludendo, l’età media a cui le donne hanno il primo figlio e’ di 28 anni, e l’anno scorso e’ sceso il tasso di natalità tra gli adolescenti mentre la mortalità infantile è rimasta pressoché invariata.

di Carlotta Pasquali

Fonte ANSA

Potrebbe interessarti...