Informativa sui cookie

Dalla Ausl di Bologna 23 laboratori per il miglioramento e lo sviluppo professionale

Share on Facebook27Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Da ascoltiamoci ad incontriamoci. Abiteresti con me? Il coraggio di dirlo. Cogli l’attimo. Sono i titoli di alcuni dei 10 progetti di miglioramento e innovazione, selezionati tra tutti quelli in cantiere, che vengono presentati oggi a Fico dall’Azienda Usl di Bologna. Un lavoro curato dalla Direzione Assistenziale, Tecnica e Riabilitativa che ha coinvolto in queste settimane tutti i coordinatori aziendali

“Questa di oggi, voluta dal direttore generale Chiara Gibertoni, è davvero un’iniziativa significativa – commenta il presidente dell’Ordine Pietro Giurdanella – un momento importante per il miglioramento organizzativo e un’occasione di stimolo per lo sviluppo professionale su cui noi infermieri siamo impegnati da tempo”.

I dieci progetti presentati oggi sono rappresentativi di tutte le professioni afferenti al DATeR e sono stati elaborati dai coordinatori che erano stati invitati, a partire da un primo incontro in plenaria, a produrre idee di miglioramento riferite alle loro unità assistenziali o percorsi trasversali.

 

dav

sdr

sdr

sdr

senza-titolo-2

Potrebbe interessarti...