Bologna, dal 28 febbraio al 2 marzo, Palazzo Re Enzo sarà la casa dei cittadini

Share on Facebook32Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

nettuno-e-palazzo-re-enzo

Giovedì 28 febbraio dalle 14 alle 18, venerdì 1 marzo dalle 9 alle 18, e sabato 2 marzo dalle 9 alle 14 – Entrata libera – 87 incontri, decine di spazi espositivi per capire e sperimentare il welfare. Il filo rosso sarà la mostra “1919 -2019 Bologna, 100 anni di welfare”, su un secolo di welfare bolognese, dal sindaco Francesco Zanardi alle Case della Salute.

Ecco, sala per sala, e incontro per incontro, le mille proposte di questa expo del welfare bolognese (Per segnalazioni o informazioni: itregiornidelwelfare@comune.bologna.it ):

 

cattura

 

 

 

programma COMPLETO

 

SALA ATTI, della cultura e del sapere


 

Fondazione del Monte: il racconto delle esperienze più significative nell’ambito dei progetti educativi.

Comune: informazioni, attività e materiali per bambini, adolescenti e giovani, genitori, educatori, insegnanti; le proposte sono state pensate per fasce d’eta:  Spazio Infanzia, da o a 6 anni, Spazio Seconda infanzia e Adolescenza da 6 anni a 18, Spazio Giovani da 18 a 25 anni.

Servizio Civile Universale: un corner per sensibilizzare i giovani dai 18 ai 28 anni all’esperienza  del Servizio Civile Universale.

Università di Bologna:  uno spazio a disposizione degli studenti, universitari e non, per informazioni sul diritto allo studio, la ricerca, la formazione, la cooperazione allo sviluppo, l’inclusione, e tanto altro.

Rivista Autonomie Locali  e Servizi Sociali – Il Mulino: il  40° compleanno della Rivista, approfondimenti sui mutamenti del sistema di WELFARE negli ultimi 40 anni  le principali Policy.

 

LOGGIA SCOPERTA, la promozione della salute per giovani e adolescenti


 

Area Welfare e Promozione del Benessere della Comunità,  Cooperativa  La
Carovana, Cooperativa Open Goup

: per aumentare la  consapevolezza sui comportamenti a rischio,  anche rispetto al gioco d’azzardo patologico, informandosi, bevendo un cocktail analcolico e facendo due chiacchiere con i protagonisti del Progetto Guida la notte.

 

Paese delle meraviglie, Free Zone, Beat Project

: per ragazzi e ragazze dagli 11 ai 25 anni, insegnanti, educatori, genitori, curiosi, interessati.

 

 

SALONE DEL PODESTA’ – DEL WELFARE E DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA COMUNITA’


Comune di Bologna –   Ambiente, salute e….. zanzaropoli

: attività di partecipazione e coinvolgimento dei cittadini che attraverso  patti di collaborazione supportano il lavoro dei servizi nella conservazione e tutela dell’ambiente e nella cura dell’igiene ambientale nonché nella sensibilizzazione sul corretto rapporto uomo animale (il welfare a 2, 3 , 4 zampe …).

 

Università di Bologna –  Mi piace se ti muovi

: tanti laboratori per verificare la competenza motoria, la salute dei bambini e degli adulti, la stima del rischio sulle cadute, anche grazie all’uso di nuove tecnologie.

 

Protagonisti vari –  Performance di Salute

:  uno spazio dedicato a incursioni culturali, teatrali e di lettura  sulla salute e il contrasto alle fragilità, con la partecipazione straordinaria di piccoli artisti della scuola primaria Zamboni di Bologna che creeranno mosaici di cioccolato nell’ambito del progetto “Una fiaba per i nonni e viceversa”; performance del Teatro dei Risvegli, la Salute al microscopio dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro.

 

Comune, Associazioni di promozione sportiva AICS e CSI, AUSL, Università di Bologna – Salute in movimento

: dimostrazioni di ginnastica artistica e ritmica, pilates, karate; sedute di movimento, ginnastica dolce e memory training, streching, tonificazione; laboratori di samba, gym e tanto altro; a cura Aics,  Csi,  Progetto Badabene alla salute,  AUSL.

 

Cucine Sant’Orsola e spazio cibo

: un viaggio attraverso i pilastri  fondamentali della dieta mediterranea, alla scoperta di legumi, grani antichi, semi, pane e olio di diverse regioni o di tradizioni a volte dimenticate; un itinerario  alla scoperta delle verdure e della frutta nell’alimentazione quotidiana  e del pane con poco sale;  in un arcobaleno di colori e profumi diversi,  per riscoprire corretti stili di vita alimentari attraverso cibi semplici, genuini, preziosi;  in collaborazione con Istituto Alberghiero IPSAR di Casalecchio di Reno, AUSL , Gruppo di Lavoro “Cibo e patologie correlate” del Tavolo di promozione della salute

Policlinico Sant’Orsola e AUSL – L’Esperto risponde: specialisti a disposizione per una chiacchierata sui temi dell’ipertensione, del diabete, del colesterolo alto,  delle problematiche del cavo orale e dei problemi dermatologici del viso, e tanto altro.


AUSL Bologna – Casa della Salute

: una Casa della Salute “in piccolo”, dove trovare fisioterapisti per la prevenzione cadute e posture scorrette, dietiste per gli stili di vita legati all’alimentazione, assistenti sanitarie per la prevenzione agli screening, ostetriche per la prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse, infermiere per i dati antropometrici, educatori  che promuovono corretti stili di vita e la prevenzione delle dipendenze.


AUSL Bologna – La Scontenzione

 


Federottica – La Favola degli occhiali

: visite di controllo della capacità visiva per grandi e piccini, e punto informazioni per il sostegno economico all’acquisto di occhiali completi (montatura e lenti) per particolari fasce di reddito.


Comune di Bologna –  Family Card e Progetto a sostegno degli anziani vittime di furto

: tanti momenti di incontro alla scoperta delle opportunità offerte da privati competenti convenzionati con il Comune di Bologna, a supporto delle persone in situazione di fragilità: “Costruiamo l’etichetta. Conosciamo gli alimenti attraverso la loro carta di identità”,  a cura di Coop Alleanza 3.0; “Le azioni a sostegno degli over 65 vittime di furto e truffa”, a cura di Spi-CGIL, FNP-CISL, Uil Pensionati, CNA Pensionati, Gruppo San Bernardo, Associazione Rivivere, Anteas Volontariato; “Servizi fiscali e di assistenza alla persona”,  a cura di Cna per Te; “Informazioni sulla visione e sui difetti visivi”, a cura di Federottica; “Mangiando s’impara”, consulenze nutrizionali individuali o a piccoli gruppi con Monica Prampolini, Dietista, a cura di Conad; “A consiglio dagli  educatori cinofili e dalla veterinaria”, con  Umberto Guerini, Lucia Parisini e Roberta Sabattini, a cura de L’Ora degli animali.

 

Comune di Bologna – Lavoro e inclusione

: tante opportunità e approfondimenti a cura dello Sportello Lavoro del Comune di Bologna e delle  realtà con cui collabora: “Legge Regionale 14/ 2015: esperienze e opportunità”;  “Progetto Sprar – Lavoro e Formazione”, a cura di ASP Città di Bologna, CIDAS, Laimomo; “Politiche attive: il ruolo delle Agenzie per il Lavoro”, a cura di Agenzia per il lavoro GiGroup; “Forme contrattuali e incentivi”, a cura di Agenzia per il lavoro Arkigest; “Il colloquio di selezione: quali strategie?”, a cura Agenzia per il lavoro – Synergie; “Insieme per il lavoro: progetti di Innovazione Sociale”, a cura di Insieme per il lavoro in collaborazione con Social Seed.

 

Asp Città di Bologna e Protagonisti vari – Bologna e i laboratori di comunità

: tanti laboratori  per fare e imparare insieme dal cucito agli scacchi, dal teatro, allo yoga,…

 

Asp Città di Bologna – Bologna Cares! Il sistema di protezione metropolitano

:  come si realizzano  documentari sociali attraverso la partecipazione; laboratori di serigrafia e di cucito, tra un biscotto e l’altro,…


Comune di Bologna – Minori e Tutele

: Coloriamo i Diritti: laboratorio rivolto ai bambini e alle bambine di età compresa tra i 4 e i 9 anni.


Comune di Bologna – Case Zanardi, Empori solidali, Lavoro e Relazioni

: un’occasione per visitare un emporio solidale in miniatura e informarsi sul volontariato in questo ambito.

 

Asp Città di Bologna, Arad e Associazione Non perdiamo la testa – Un caffé insieme:

un’occasione per conoscere da vicino l’esperienza dei Caffè Alzheimer, uno spazio di incontro e confronto rivolto alle persone con disturbi di memoria e/o deterioramento cognitivo e ai loro familiari e accompagnatori, con attività finalizzate alla socializzazione ed al benessere. Comune di Bologna, AUSL e Softech – I percorsi dell’integrazione socio sanitaria, le risposte alla non autosufficienza: visita guidata al percorso

 


“SPORTELLONE
” INFORMATIVO

(Stanza adiacente al Salone del Podestà)

 

A tu per tu coi servizi alla persona, e alla scoperta di cosa si può fare oniline: credenziali SPID gratuite a cura di Lepida-Cup2000,  Sportello Sociale, Sportello comunale per il Lavoro, Servizi alle Persone Senza Dimora SBS – HC – UDS, Caad – Centro Adattamento Ambiente Domestico, Servizio Protezioni Internazionali, Informagiovani, Sportello Ufficio Scuola.

 

 

SALA RE ENZO, della casa e dei progetti di inclusione abitativa


Comune e altri protagonisti: Un itinerario molto speciale, che si sviluppa tra mostre fotografiche e spazi di confronto e di testimonianza diretta

Mostre e testimonianze: Abitare sociale, un’indagine fotografica per Bologna,  mediazione, inclusione sociale e partecipazione sui temi dell’abitare, “Housing First Co.Bo. ” e animazione del Salotto a cura di operatrici e operatori del progetto; Accoglienza, innovazione, comunità. Le esperienze di Cohousing, Housing Sociale, Abitare collaborativo, Progetti di alloggio per persone adulte con disabilità;  Transizione abitativa e pronta accoglienza, Progetto Iesa, Inserimento Eterofamiliare Supportato di Adulti con disturbi psichici; Progetto Vesta, accoglienza dei rifugiati in famiglia. Le testimonianze dei giovani rifugiati e delle famiglie accoglienti; Progetto Salus Space: rigeneriamo e inventiamo insieme uno spazio di benessere, accoglienza e inclusione attiva.

 

SALA DEL QUADRANTE


Collettivo Artisti Irregolari Bolognesi  in Mostra

 

INCONTRI


 

SALA ATTI _  DELLA CULTURA E DEL SAPERE

giovedì 28 febbraio

16.00/17.00 L’esperienza teatrale nella prima infanzia.  Alcune riflessioni sull’esperienza bolognese. Comune Istituzione Educazione e Scuola:

17.00/18.00  Cosa  fare/non  fare  in  cucina:  scienza, verità e bugie nel piatto   La  sicurezza e l’igiene degli alimenti.  Comune  U.I. Controllo e sviluppo Qualità pasti:

 

venerdì 1  marzo

9.30/10.30 Educazione e prevenzione: Il progetto Agio, lo sviluppo della corporeità nel gioco e nella relazione  nelle scuole d’infanzia comunali e statali della città di Bologna”. Comune, U.I Programmazione offerta formativa – Supporto al sistema scolastico

10.30/11.30 educazione e prevenzione: il Progetto Logos/Double, sostegno allo sviluppo del linguaggio come strumento di comunicazione e apprendimento nelle scuole d’infanzia cittadine”. Comune U.I Programmazione offerta formativa – Supporto al sistema scolastico

11.30/12.30   Nidi  di  Note la musica nella prima infanzia per la città di Bologna  Sonia  Peana  –  ARCI Bologna Quartiere Savena, Servizio Educativo Scolastico Territoriale

15.00/16.00   Il menù della scuola sotto la lente: controlli e garanzie, la qualità del sistema.  Comune U.I. Controllo e sviluppo Qualità pasti

16.00/17.00  L’Europa  a portata di mano Scambi europei per adolescenti.

Quartiere Borgo- Reno – Servizio Educativo Scolastico Territoriale

17.00/18.00 “Per non perdere la strada. La sperimentazione del Servizio

aggancio scolastico (SAS) nel Comune di Bologna.  Massimo Peron Ciofs Fp ER

– Maria Grazia D’Alessandro Cefal Emilia Romagna soc.cop Comune  UI Sistema

formativo Integrato Infanzia – Adolescenza

 

sabato 2 marzo

09.30/11.00 Educazione e prevenzione: attività di prevenzione per la fascia 0-6 anni. Un approccio psicomotorio  Informazioni sulle attività presenti nel territorio in collaborazione con scuole e servizi educativi 0/6 anni. Comune U.I Programmazione offerta formativa – Supporto al sistema scolastico

 

10.30/11.30  Educazione all’aperto: l’esperienza bolognese Mino Petazzini Fondazione Villa Ghigi Comune , UI Sistema formativo Integrato Infanzia – Adolescenza

11.30/13.00  Piccoli  gusti crescono L’Alimentazione nella prima infanzia. Comune U.I. Controllo e sviluppo Qualità pasti

 

SALONE DEL PODESTA’ _  DEL WELFARE E DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA

COMUNITA’

giovedì 28 febbraio

16.30/18.00 “La Vicinanza solidale – Esperienze di solidarietà tra famiglie a confronto” a cura del  Comune  Servizi Sociali Famiglie e Minori

 

venerdì 1  marzo

10.30/13.00 “Invecchiamento in salute e percorsi assistenziali al domicilio” a cura del Comune U.O .Fragilità, Non Autosufficienza e Disabilità

 

13.00/14.30 “Gruppi con i genitori – Esperienze di aiuto reciproco tra genitori a confronto” a cura del Comune Servizi Sociali Famiglie e Minori

 

16.00/18.00 “L’Amministrazione di Sostegno: uno strumento a tutela delle persone fragili. Incontro informativo per i cittadini” a cura del Comune Ufficio Tutele

 

sabato 2 marzo

10.00/13.00 “Sistema informativo socio-sanitario integrato e percorsi di salute” a cura di SofTech srl

 

SALA RE ENZO _  DELLA CASA E DEI PROGETTI DI INCLUSIONE ABITATIVA

venerdì 1  marzo

10.00  Inaugurazione della Mostra “Abitare sociale, un’indagine fotografica per Bologna” introducono Francesco Evangelisti e Marco Guerzoni

11.00 Workshop “Prospettive dell’abitare collaborativo. Riflessione aperta sul Cohousing

 

SALA DEL QUADRANTE

venerdì 1 marzo

09.00/13.30 L’Azzardo non è un gioco  Prevenzione e contrasto al Gioco d’azzardo patologico  in Emilia Romagna a cura dell’Assessore Massimo Masetti Comune di Casalecchio di Reno

 

14.30/18.00 Misure di inclusione a sostegno dell’inserimento socio-lavorativo Comune – Inclusione Sociale

 

sabato 2 marzo

10.00/13.00 Promozione della Salute e prevenzione come leve per una nuova

cultura della salute a cura del Comune U.I. Salute e Città Sana

 

ESPERIENZE

SALA ATTI _  DELLA CULTURA E DEL SAPERE

giovedì 28 febbraio

15.00/16.00 “Nidi di Note: assaggi di musica per bambini”.  Laboratorio musicale a cura di Nidi di note, Arci Bologna  rivolto a bambini 2/6 anni a cura di Quartiere Savena Servizio Educativo Scolastico Territoriale:

16.00/17.00 “Laboratorio di costruzione: reciclaggio creativo” Laboratorio di SET ARTELIER  rivolto a bambini 2/5 anni a cura di Comune Istituzione Educazione e Scuola

 

17.00/18.00 “Bambini, immaginiamo insieme una  città in gioco ?” Rivolto a bambini  0/8  anni   Associazione  MOM Approved a cura di Sistema formativo Integrato Infanzia – Adolescenza – Comune

venerdì 1  marzo

10.00/13.00   laboratori e attività interattive dedicate a bambini e ragazzi dai 4 ai 13 anni sui temi della robotica educativa a  cura di Fondazione Opificio Golinelli.  In programma: IO Robot (4>6 anni), Programmare con Cubetto (7>10 anni) e Scrivere con Blue-bot e Cubetto (11>13 anni).

15.00/16.00 “Laboratorio Hip Hop Philosophy” rivolto a ragazzi dai 14 anni OfficinAdolescenti

16.00/17.00 “Giovani a colori” Laboratorio di serigrafia –  Quartiere San Donato-San Vitale –  Servizio Educativo Scolastico Territoriale:

sabato 2 marzo

10.00/11.00 “Anche fuori si impara” Laboratorio di educazione all’aperto. Fondazione Villa Ghigi. Rivolto a bambini 6/10 anni.

11.00/12.00 “Tante storie, tutte bellissime!”  Progetto condotto dalle educatrici del CBF Tasso Inventore in collaborazione con Ufficio Pari Opportunità del Comune di Bologna e l’Associazione Famiglie Arcobaleno. Rivolto a bambini 3/6 anni

 

LOGGIA COPERTA _ DELLA PROMOZIONE DELLA SALUTE

venerdì 1  marzo

10.00/11.00  Circuit training (body weight- focus arti inferiori e superiori) a cura dell’Università di Bologna

16.00/17.00  Sessione di attività fisica adattata e score funzionali – Progetto ACTLIFE

 

sabato 2 marzo

10.00- 11.00  Circuit training – Stretching session a cura di Università di Bologna

11.00- 12.00  Sessione di attività fisica adattata e score funzionali Progetto ACTLIFE

12.00/13.00  Sessione di attività fisica adattata e score funzionali – Progetto ACTLIFE

 

SALONE DEL PODESTA’ _  DEL WELFARE E DELLA PROMOZIONE DEL BENESSERE DELLA

COMUNITA’

giovedì 28 febbraio

Spazio Mi piace se ti muovi

14.00/18.00,   mChic  – Competenza motoria e salute nei bambini per bambini tra  i 4 e i 10 anni di età, e i loro fratelli, genitori, nonni, insegnanti , a cura di Università di Bologna

14.00/18.00   FRAT-up.  Valutazione del rischio di caduta – per  adulti 65+, a cura di Università di Bologna

17.00     Mobile  Health per restare in forma:  Coinvolgimento gruppi di 20 persone per la durata di 30 minuti, per adulti.

 

Spazio Salute in movimento:

14.00/16.00  Sessioni di ginnastica dolce e memory training per over 65  a

cura del   Progetto Badabene alla salute Comune di Bologna

16.00/17.00  Stretching e tonificazione attività a cura dell’Associazione CSI

17.00/18.00  Pilates  attività a cura dell’Associazione CSI

Spazio Bologna che include

15.00/18.00, Costruiamo l’etichetta. Conosciamo gli alimenti attraverso la

loro carta di identità, a cura di Coop Alleanza 3.0

 

Spazio Lavoro e inclusione

14.30/18.00,  Legge Regionale 14/ 2015: esperienze e opportunità a cura di C.S.A.P.S.A., I.I.P.L.E, IAL, Irecoop, CEFAL, Opera dell’Immacolata, C.I.O.F.S., Fondazione Aldini Valeriani, S.I.C., Open Formazione, CEIS Formazione, Associazione Terra Verde, Oficina Impresa Sociale, Demetra Formazione, La Venenta. Saranno presenti operatori di Agenzia Regionale per il Lavoro, Azienda USL Città di Bologna, ASP Città di Bologna.

Spazio  Bologna e i laboratori di comunità

14:00/18:00, Laboratorio BelleTrame (Società Dolce) con performance di

Playback Theatre a cura di Ass. Meta Morfosi

 

Spazio Bologna Cares! Il sistema di protezione metropolitano

16.30/17.30, Il metodo partecipativo per realizzare documentari sociali, a cura di cooperativa Sociale Arca di Noè. Per iscrizioni: michele.cattani@arcacoop.com

 

Spazio Servizi per la tutela di minori e famiglie

16/16.30  Coloriamo i Diritti: laboratorio rivolto ai bambini Spazio  Un caffé insieme. Per le persone con Alzheimer e i loro caregiver

14.30/16.30 Caffè Alzheimer

Spazio I percorsi dell’integrazione socio sanitaria, le risposte alla non autosufficienza

ore 16.30 Visita guidata ai  percorsi dell’integrazione socio sanitaria, le risposte alla non autosufficienza:

venerdì 1  marzo

Spazio Mi piace se ti muovi

09.00/13.00 .   14.00/18.00 mChic – Competenza motoria e salute nei bambini per bambini tra i 4 e i 10 anni di età, e i loro fratelli, genitori, nonni, insegnanti  e  in  parallelo  nello  stesso  spazio  La  casa  di domani  -presentazione progetto  a cura di Università di Bologna

09.00/13.00   –  14.00/18.00   FRAT-up. Valutazione del rischio di caduta -per  adulti 65+  a cura di Università di Bologna

15.00     Mobile  Health per restare in forma:  Coinvolgimento gruppi di 20 persone per la durata di 30 minuti, per adulti.

Spazio Performance e salute

09.00/12.00: laboratorio della  scuola primaria Zamboni  di Bologna che creeranno mosaici di cioccolato nell’ambito del progetto Una fiaba per i nonni e viceversa

15.00/16.00  Performance del Teatro dei Risvegli a cura dell’associaizone, Amici di Luca

 

Spazio Salute in movimento:

09.00/11.00  Sessioni di ginnastica dolce e memory training per over 65  a cura del   Progetto Badabene alla salute Comune di Bologna

12.00/13.00  Sessione di attività fisica adattata e score funzionali –

Progetto ACTLIFE

15.00/16.00  Ginnastica artistica  a cura dell’Associazione CSI

16.00/17.00 : Pilates  a cura dell’Associazione CSI

17.00/18.00 : Karate  a cura dell’Associazione CSI

 

Spazio L’esperto risponde

10.30/11.30  Verso un diabete metropolitano Prof. Uberto Pagotto UO Diabetologia Policlinico  Sant’Orsola

15.30/16.30  Ipercolesterolemia: ognuno ha il colesterolo che si merita

 

Spazio Bologna che include

14.00/16.00, Servizi fiscali e di assistenza alla persona,  a cura di Cna per te

16.00/18.00, Informazioni sulla visione e sui difetti visivi, a cura di Federottica

 

Spazio Lavoro e inclusione

9.00/11.00,  Progetto Sprar – Lavoro e Formazione  Compass Digital Skills: competenze digitali per il lavoro  grazie al coinvolgimento di ASP Città di Bologna, CIDAS, Laimomo.

11.00/13.00, Politiche attive: il ruolo delle Agenzie per il Lavoro A cura di Agenzia per il lavoro GiGroup

14.00/16.00, Forme contrattuali e incentivi A cura di Agenzia per il lavoro Arkigest

16.00/18.00, Il colloquio di selezione: quali strategie?  Agenzia per il lavoro – Synergie

 

Spazio  Bologna e i laboratori di comunità

9:00/13:30, Laboratorio Gomito a Gomito e Tessuti Urbani (Open Group) con laboratorio di ABC Digitale

13:30/18:00, Laboratorio Happy Center Bolognina (Piazza Grande) e Laboratorio Scalo 051 (Piazza Grande) con gioco di scacchi e attività di yoga insieme

 

Spazio Bologna Cares! Il sistema di protezione metropolitano

15.30/17-30, “Bologna d’amer” – Laboratorio di serigrafia, a cura di Cidas Cooperativa Sociale. Per iscrizioni: cidas@cidas.coop

 

Spazio Servizi per la tutela di minori e famiglie

11.00/11.30  Coloriamo i Diritti: laboratorio rivolto ai bambini

 

Spazio  Un caffé insieme. Per le persone con Alzheimer e i loro caregiver

ore 9.00/10.30  e  ore 14.30-16.30 Caffè Alzheimer

 

Spazio I percorsi dell’integrazione socio sanitaria, le risposte alla non autosufficienza

ore 10 e ore 16.30 Visita guidata ai  percorsi dell’integrazione socio-sanitaria, le risposte alla non autosufficienza.

sabato 2 marzo

Spazio Mi piace se ti muovi

09.00/13.00   mChic  –  Competenza motoria e salute nei bambini per bambinitra  i 4 e i 10 anni di età, e i loro fratelli, genitori, nonni, insegnanti

9.00/13.00   FRAT-up.  Valutazione del rischio di caduta – per  adulti 65+ a cura di Università di Bologna

10.30     Mobile  Health per restare in forma:  Coinvolgimento gruppi di 20 persone per la durata di 30 minuti, per adulti.

Spazio Performance e salute

09.00/13.00  Laboratorio “Dalla Ricerca alla Robotica” –  a cura di AIRC Comitato Emilia-Romagna e Fondazione Golinelli, per bambini di età compresa dai tra 6 e 18 anni

 

Spazio Salute in movimento

09.00/09.40 Riequilibrio muscolare  posturale a cura dell’Associazione CSI

09.40/10.20 Samba Gym, a cura dell’Associazione CSI

10.20/11.00  Pilates, a cura dell’Associazione CSI

11.00/12.00  Corpi liberi/dinamica  a cura dell’Associazione CSI

12.00/13.00 Ginnastica ritmica  a cura dell’Associazione CSI

 

Spazio L’esperto risponde

10.30/11.30  Ipercolesterolemia: ognuno ha il colesterolo che si merita

 

Spazio Bologna che include

12.00/14.00, “I consigli dei nostri educatori cinofili e della nostra veterinaria”, con  Umberto Guerini, Lucia Parisini e Roberta Sabattini, a cura de L’Ora degli animali

 

Spazio Lavoro e inclusione

10.00/12.00  Insieme per il lavoro: progetti di Innovazione Sociale, a cura di  Insieme per il lavoro in collaborazione con Social Seed

 

Spazio  Bologna e i laboratori di comunità

9:00/14:00  Laboratorio E-20 (Società Dolce) e Centro Madre Teresa di Calcutta (Società Dolce) con laboratorio di sartoria e cucito

 

Spazio Bologna Cares! Il sistema di protezione metropolitano

Laboratorio  di cucito Social Chic!, a cura di Mondodonna.  Per iscrizioni:

p.morgione@mondodonna-onlus.it

 

Spazio Servizi per la tutela di minori e famiglie

11.00/11.30  Coloriamo i Diritti: laboratorio rivolto ai bambini

 

Spazio I percorsi dell’integrazione socio sanitaria, le risposte alla non autosufficienza

ore 10 e ore 12.00 Visita guidata ai  percorsi dell’integrazione socio-sanitaria, le risposte alla non autosufficienza

 

SALA DEL QUADRANTE

giovedì 28 febbraio

14.30/16.30: Una Comunità che cura – animazione di gruppi di ascolto e condivisione secondo il modello di A. Barreto: presentazione del modello, breve esercitazione, domande e risposte per  cittadini e operatori dei servizi socio-sanitari – a cura di GianPaolo Perrella, counselor, e Servizi Sociali del Comune di Bologna

 

Fonte: https://www.ausl.bologna.it/news/current/auslnews.2019-02-15.2191962c

 

Potrebbe interessarti...