Polizza per gli infermieri, ecco le modalità per la registrazione

Share on Facebook2Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Informiamo gli iscritti agli Albi degli INFERMIERI e INFERMIERI PEDIATRICI che la FNOPI, a seguito di gara europea per la fornitura di una polizza RC professionale per le coperture obbligatorie previste dalla legge n. 24 / 2017 (cd LEGGE GELLI), ha attivato a favore di tutti gli infermieri/infermieri pediatrici iscritti una polizza in convenzione che garantisce la conformità al predetto dettato normativo.

Per quanto sopra informiamo che sulla piattaforma, allo scopo predisposta e attiva, sono disponibili le modalità operative per poter aderire all’assicurazione oggetto di convenzione con la FNOPI.

 

L’accesso alla piattaforma può avvenire CLICCANDO QUI.

 

Informiamo, inoltre, che la FNOPI ha ottenuto dalla compagnia assicuratrice una significativa agevolazione temporale per cui chi sottoscriverà la polizza entro il 31 gennaio 2019 entrerà in copertura con decorrenza 1/1/2019, beneficiando della piena retroattività.

La polizza in convenzione contiene tutte le coperture previste dalla legge 24/2017 ed eventuali coperture opzionali (come la tutela legale) possono essere valutate ed eventualmente acquistate attraverso la libera adesione a polizze con contraenza individuale proposte per il tramite del broker Marsh – Morganti Insurance Brokers che fornirà le dovute informazioni al numero verde (Nurse Help Desk): 800433980.

 

 


Si evidenzia inoltre che l’OPI Bologna metterà a disposizione, nei prossimi giorni uno sportello dedicato per il supporto agli iscritti. A breve comunicheremo le modalità di fruizione del servizio. 


 

CARATTERISTICHE DELLA POLIZZA

I punti di forza del servizio sono:

  • apertura del sinistro fin dalla ricezione di comunicazione secondo quanto prescrive l’articolo 13 della legge 24/2017 (la legge “Gelli”: “Obbligo di comunicazione all’esercente la professione sanitaria del giudizio basato sulla sua responsabilità”) da parte dell’Azienda di appartenenza;
  • retroattività illimitata;
  • postuma decennale: dopo la pensione con un solo premio annuale si è coperti per richieste danni che   dovessero pervenire nei  dieci anni successivi;
  • massimale di 5 milioni di euro;
  • copertura anche per i danni di natura patrimoniale legati ad ambiti amministrativi e gestionali;
  • nessuna franchigia e/o scoperto;
  • premio annuo lordo di 22 euro.

I risultati sono da considerare unici sul mercato assicurativo e anche i pensionati possono stare tranquilli.

SCHEDA SINTETICA

scheda-prodotto-fnopi_2019

 

Di seguito le modalità operative per la registrazione e l’acquisto della polizza:

 

12

 

Potrebbe interessarti...