Gli infermieri a fianco a Fondazione Sant’Orsola per il progetto Foresteria

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Centinaia di dipendenti abitano lontano da Bologna, in qualche caso molto lontano. E, per qualcuno, a volte, tornare a casa è complicato: quando c’è sciopero dei mezzi pubblici, quando si ha il turno del pomeriggio e del mattino dopo, o più semplicemente quando accade un imprevisto. In questi casi avere una casa a Bologna, dove fermarsi a dormire per una notte, potrebbe essere utile, un aiuto semplice e importante.

Per darlo a chi ne ha bisogno, quando ne ha bisogno, la Fondazione Sant’Orsola sta avviando un servizio, in accordo con l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna e con l’Azienda ospedaliero universitaria, attraverso il quale fornire un alloggio a coloro che ne fanno richiesta, agevolando così il rientro al lavoro e offrendo una maggiore serenità.95657256_684543652347557_4480981861438324736_o

Potrebbe interessarti...