OPI Bologna e Fondazione S.Orsola insieme per gli Infermieri

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Un periodo, quello dell’emergenza Covid-19, caratterizzato da uno sconvolgimento organizzativo di tutte le U.O. degli ospedali di Bologna. Il lavoro degli infermieri e di tutti gli altri professionisti è stato quello di ridisegnare i percorsi per dare assistenza a più persone possibili in breve tempo.

Tantissime le segnalazioni di infermieri arrivate all’Ordine di Bologna, come la necessità di un alloggio per neoassunti e per chi era già in servizio nei reparti COVID e non voleva tornare a casa per salvaguardare la salute dei familiari. La sinergia tra OPI Bologna e Fondazione Sant’Orsola ha reso possibile la creazione numerosi servizi in favore di sanitari e pazienti.

Tra i diversi servizi, alloggio in albergo per gli infermieri, spesa online, tablet per videoconferenze con i familiari, dispositivi di protezione, servizio taxi per i professionisti (al LINK tutti i servizi attivi).

 

senza-titolo

Il video realizzato da Nurse24.it

 

Potrebbe interessarti...