OPI ER: si insedia il nuovo Coordinamento Regionale

Share on Facebook162Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Si è insediato oggi il Coordinamento Regionale degli Ordini delle Professioni Infermieristiche della regione Emilia Romagna che racchiude e coordina tutti gli OPI provinciali ed è formato dai Presidenti delle nove province emiliano-romagnole e rappresenta gli oltre 34mila infermieri della regione.

Nel corso della riunione di insediamento sono stati rispettivamente eletti Presidente Pietro Giurdanella, Vicepresidente Carmela Giudice, Segretario Maria Genesi, Tesoriere Marco Senni.

I presidenti OPI provinciali durante l'incontro di oggi

I presidenti OPI provinciali durante l’incontro di oggi

 

Sono tante le sfide in campo in uno dei momenti più delicati della storia professionale recente, che richiedono un lavoro di squadra per rispondere ai bisogni dei cittadini, ovunque questi ricevano cura ed assistenza.

Il nuovo Coordinamento OPI-ER lavorerà in particolare per:

  • sviluppare nuovi modelli organizzativo-assistenziali sia per gli ospedali che per il territorio, con particolare attenzione allo sviluppo della figura dell’infermiere di famiglia , scolastico e di comunità;
  • adeguare gli standard del personale infermieristico alla complessità clinica e assistenziale;
  • definire gli incarichi di funzione degli infermieri, dei coordinatori e il ruolo della dirigenza;
  • definire il fabbisogno formativo degli infermieri uniformando gli standard su base regionale;
  • avviare percorsi condivisi per lo sviluppo del corpo docente universitario
  • proseguire il percorso già intrapreso con l’Assessore regionale alle Politiche per la Salute Raffaele Donini per rispondere all’emergenza sanitaria legata al Coronavirus.

Il Coordinamento regionale auspica una collaborazione sinergica con il Presidente della Regione Stefano Bonaccini allo scopo di tutelare il diritto alla salute attraverso il sistema sanitario regionale.

Potrebbe interessarti...