“Sappiate essere infermieri di chi vi incontra” – la testimonianza di Valeria

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

“Sappiate essere infermieri di chi vi incontra”.

E’ il racconto di Valeria che, dopo aver coronato il sogno di diventare infermiera, per anni si è occupata di clinica in ospedale, poi in strutture per anziani pubbliche e private, scegliendo infine di diventare l’infermiera di Sesto imolese. E così, poter essere utile al suo territorio, dove di fatto è diventata il punto di riferimento per i compaesani, collaborando con le associazioni del territorio e con la farmacia.

 

Sono tanti i pazienti che ricorda per nome. Unica, l’eredità umana ricevuta dalla signora Giulia, anziana affetta da demenza ingravescente che, dopo aver condiviso con lei tanti ricordi durante un lungo percorso di malattia, un giorno le disse: “Valeria, quando non mi ricorderò più io, ti prego, ricordami tu chi sono”.

 

 

Guarda la video-testimonianza di Valeria su Facebook: “Sappiate essere infermieri di chi vi incontra” 

 

 

Potrebbe interessarti...