Il ricordo dei colleghi del 118 per Gabriele e la raccolta fondi lanciata a sostegno della famiglia

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter
Mercoledì pomeriggio un incidente in moto avvenuto a Pianoro ha portato via Gabriele Mimmi, 27 anni, infermiere del 118 che lascia la moglie e una bimba di pochi mesi.
A nulla sono servite le manovre di rianimazione dei colleghi del soccorso, colpiti dal lutto.
Il Presidente Pietro Giurdanella a nome dell’Ordine delle Professioni infermieristiche si stringe al cordoglio dei suoi cari, condividendo la raccolta fondi lanciata dai colleghi a sostegno della famiglia, in particolare della piccola che ha perso prematuramente il papà.
Per chi desiderasse partecipare
carlino-il-ricordo-dei-colleghi-del-118-per-gabriele_page-0001

carlino-il-ricordo-dei-colleghi-del-118-per-gabriele_page-0002corriere-colletta-per-infermiere-118-morto-a-pianoro_page-0001

Potrebbe interessarti...