Giornata internazionale dell’Infermiere, imparando dalla pandemia e guardando al futuro

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Una mostra fotografica, un’installazione insolita ed emozionale, una conferenza stampa ed un fotolibro. Tutto questo è e sarà ‘In your shoes’, l’iniziativa organizzata da Bimbo Tu Aps e l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Bologna, con il supporto di Banca di Bologna, per la Giornata Internazionale degli Infermieri.

La mattinata partirà alle 11.30 con una conferenza stampa in Palazzo de Toschi a cui parteciperanno le maggiori autorità istituzionali e sanitarie locali. A seguire, alle 12.15, l’infermiere Ilio Presiccio, che, in prima persona, ha combattuto il Covid come professionista e come paziente, racconterà la sua esperienza dedicando questo momento solenne agli ottanta infermieri e operatori sanitari che, a livello nazionale, non ce l’hanno fatta. Presiccio sarà affiancato da un’installazione a forma di cuore, composta da trecento paia di calzature sanitarie, installazione ideata e curata dall’architetto Mario Cucinella. Su ottanta di queste paia ci sarà una gerbera rossa, simbolo di audacia e buona volontà, in ricordo dei deceduti per Covid.

Piazza Minghetti

Piazza Minghetti

Alle 12.30 il presidente dell’Opi Bo Pietro Giurdanella e Ilio Presiccio, alla presenza di autorità e giornalisti, taglieranno il nastro alla mostra fotografica, che si trova al centro della celebre piazza Minghetti, nel cuore del centro storico di Bologna.

Questa mostra fotografica diventerà, poi, itinerante fino a novembre e verrà posizionata nelle piazze e nei municipi dei Comuni dell’area metropolitana bolognese maggiormente colpiti dall’epidemia di Covid 19.

A tutto questo sarà affiancata un fotolibro, realizzato da Bimbo Tu Aps, con 120 diapositive degli operatori sanitari in prima linea in tutte e tre le ondate. Per averlo sarà disponibile un’apposita landing page.

 

La giornata sarà anche l’occasione per donare agli infermieri un gesto di gratitudine. Gli infermieri di Opi Bologna potranno, infatti, andare gratuitamente per una giornata e con un accompagnatore al Villaggio della Salute Più di Monterenzio, in provincia di Bologna*. I primi mille accessi sono stati regalati agli infermieri da Banca di Bologna.
*Nei prossimi giorni, nel sito www.opibo.it, saranno pubblicate informazioni più dettagliate riguardo le modalità di prenotazione.

 

 

12-maggio

 

 

 

 

 

Potrebbe interessarti...