OPIBO al fianco dell’Associazione di pazienti per la Giornata modiale sulle Cardiopatie congenite

Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter
“Nonostante siano passati più di 20 anni ancora oggi, ricordo odori, sguardi, suoni di quel luogo che ha accolto me e mia figlia appena nata. Qui ho vissuto paure, incertezze, attese, ma non potrò mai dimenticare il sostegno, l’ascolto e le cure “materne” riservate a mia figlia dal personale infermieristico che, anno dopo anno, insieme a cardiologi, chirurghi e cardiochirurghi hanno reso quel luogo per noi una seconda casa”.
progetto-senza-titolo6
Sono le parole di Paola Montanari, presidente dell’Associazione Piccoli Grandi Cuori ONLUS, che dal 1997 sostiene e collabora con il Reparto di Cardiologia e Cardiochirurgia Pediatrica del Policlinico di Sant’Orsola. Un’eccellenza a livello internazionale, dove vengono svolti circa 350 interventi ogni anno.
Oggi, 14 Febbraio, si celebra la Giornata mondiale di sensibilizzazione sulle cardiopatie congenite: quelle malformazioni del cuore, già presenti nel bambino alla nascita. Si stima che ogni anno circa 8 neonati su 1.000 ne risultino portatori.
L’Ordine delle Professioni infermieristiche di Bologna è al fianco dell’Associazione dei pazienti e del Comune di Bologna per “fare luce sul cuore”.
Alle ore 15.30 sulla pagina facebook di Piccoli Grandi cuoril’Associazione ha organizzato una diretta facebook per sensibilizzare la popolazione.
Guarda la gallery di foto sulla pagina facebook OPIBO:  http://bit.ly/Giornata_mondiale_cardiopatie

Potrebbe interessarti...