“MEDICINA DI GENERE: LA CULTURA DELLA DIFFERENZA – L’IMPORTANZA DELLA MEDICINA DI GENERE”

locandina-medicina-genere-la-cultura-della-differenza
Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Obiettivi del corso:

L’Organizzazione Mondiale della Sanità afferma che “il genere” rappresenta la parola chiave per la salute pubblica in termini di miglioramento degli approcci diagnostici e terapeutici disegnati sulla persona.

Il “genere” si è affermato come tema nella metà del secolo scorso, in seguito alle rivendicazioni del movimento femminista perché l’attenzione alla salute delle donne fosse almeno pari a quella rivolta agli uomini. Rivendicare l’attenzione alla salute della donna ha significato, per lungo tempo, il focalizzarsi quasi esclusivamente sugli aspetti sessuali e riproduttivi femminili (erano i tempi dell’avvio della contraccezione orale e della legge sull’aborto): aspetti importanti, ma non gli unici da tenere in considerazione, come il tempo e la ricerca clinica hanno insegnato.

Questo esordio spiega il frequente fraintendimento, per cui la denominazione “medicina di genere” si riferisca alla “medicina delle donne”: ma non è così.

Pertanto, in base all’indicazione dell’OMS, si definisce medicina di genere lo studio dell’influenza delle differenze biologiche (definite dal sesso) e socio-economiche e culturali (definite dal genere) sullo stato di salute e di malattia di ogni persona. Infatti, molte malattie comuni a uomini e donne presentano molto spesso differente di incidenza, sintomatologia e gravità. Uomini e donne possono presentare, inoltre, una diversa risposta alle terapie, e differenti reazioni avverse ai farmaci. Anche l’accesso alle cure presenta rilevanti diseguaglianze legate al genere.

11 OTTOBRE 2022

Aula Didattica “Cleopatra Ferri” c/o OPI Bologna – Via G. Zaccherini Alvisi, 15/I – 40138 Bologna

Iscrizioni tramite l’area riservata del sito OPI Bologna https://www.ordineinfermieribologna.it/servizionline

Programma corso Medicina di genere: la cultura della differenza – L’importanza della medicina di genere

Potrebbe interessarti...