4 ottobre “il Giorno del Dono”

giornata del dono
Share on Facebook0Share on Google+0Share on LinkedIn0Tweet about this on Twitter

Incontri e iniziative informative in tutta l’Emilia-Romagna, questo fine settimana, per promuovere la donazione di organi e tessuti. L’occasione è data dal primo “Giorno nazionale del dono”, che si svolge domenica 4 ottobre per celebrare i valori della solidarietà e della sussidiarietà ed è dedicato a coloro che sono impegnati nel volontariato e nelle attività no profit.

Nelle iniziative organizzate dalle Aziende sanitarie, dagli Enti locali, dalle associazioni di volontariato sarà possibile esprimere la dichiarazione di volontà alla donazione di organi e incontrare professionisti sanitari e volontari per qualsiasi informazione sul tema della donazione.

Verrà inoltre distribuito il nuovo opuscolo “Donazione e Trapianto…ecco cosa bisogna sapere”

 

“Una scelta in Comune”, le anagrafi comunali per favorire la donazione

Per favorire ancora di più la donazione, nel 2015 è stata lanciata la campagna “Una scelta in Comune” da Regione Emilia-Romagna, Anci (l’associazione dei Comuni) e Centro riferimento trapianti regionale. Si tratta di un’opportunità (è un progetto nazionale) che nel futuro si estenderà a tutta l’Emilia-Romagna, ma che già è stata colta da diversi Comuni ora collegati al Sistema informativo del Centro nazionale trapianti, tra i quali i capoluoghi Bologna, Modena (precursore nella nostra regione è stato il Comune di Cesena): fare in modo che nelle anagrafi comunali i cittadini, al momento del rilascio o rinnovo della carta di identità, possano esprimere la volontà a donare organi e tessuti. Su iniziativa del Centro riferimento trapianti, sono stati formati finora 420 operatori delle anagrafi comunali, e altri Comuni stanno per attivare la procedura.

link all’articolo completo nel sito della Regione Emilia Romagna

donazione e trapianto

Potrebbe interessarti...